In troppi sull'ascensore, danneggiato l'impianto di via Crescimbeni

1' di lettura 19/11/2021 - Danni ad un ascensore del centro storico di Macerata. A denunciare quanto accaduto è stato il sindaco Sandro Parcaroli con un post su Facebook.

"Uno dei due ascensori del parcheggio centro storico in via Crescimbeni è momentaneamente fuori servizio dato che ieri sera, come testimoniato dalle immagini delle telecamere di videosorveglianza visionate questa mattina dalla Polizia locale, l’ascensore è stato utilizzato impropriamente da undici ragazzi che ci sono entrati contemporaneamente - spiega il primo cittadino - L’Apm è stata subito informata del fatto e stiamo cercando di risolvere il problema il prima possibile per non creare ulteriore disagio alla cittadinanza. A chi invece si è reso responsabile dell’accaduto con una condotta impropria vorrei chiedere di avere maggiore rispetto per i servizi collettivi che sono, appunto, di tutta la comunità".

Nel primo pomeriggio di venerdì l'impianto è tornato in funzione grazie al celere intervento dei tecnici dell'Apm.


di Redazione
redazione@viverecamerino.it
redazione@viveremacerata.it





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-11-2021 alle 11:50 sul giornale del 20 novembre 2021 - 231 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, macerata, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cu5u





logoEV