Un nuovo sacerdote come consigliere ecclesiastico provinciale

1' di lettura 29/11/2021 - È don Alberto Forconi il nuovo consigliere ecclesiastico di Coldiretti Macerata.

Prende il posto del compianto e indimenticabile don Peppe Branchesi, scomparso lo scorso anno. La prima apparizione domenica alla Giornata del Ringraziamento e ad annunciarne la nomina è stato direttamente il vescovo Nazzareno Marconi. Al termine della messa don Alberto ha benedetto i trattori e il Mercato Coperto di via Morbiducci per il primo anno di attività.

Sacerdote da 53 anni, don Alberto ne ha passati 30 come parroco della chiesa di Santa Croce a Macerata per poi andare a occuparsi, nel 2019, dell’Abbazia di Fiastra. Coldiretti fin dalla fondazione si ispira ai principi della dottrina sociale cristiana ed è per questo che la figura del Consigliere Ecclesiastico è presente nel proprio statuto.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-11-2021 alle 12:46 sul giornale del 30 novembre 2021 - 233 letture

In questo articolo si parla di attualità, coldiretti macerata, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cw3Q





logoEV
logoEV