contatore accessi free

Treia, accoltella il fratello durante una lite

carabinieri 1' di lettura 27/12/2021 - Una banale lite fra fratelli la mattina di Natale ha rischiato di sfociare in tragedia.

I carabinieri della stazione di Treia, infatti, alla prime luci dell’alba del 25 dicembre, sono intervenuti in un'abitazione a seguito di una violenta lite scoppiata tra due fratelli per futili motivi.

Al culmine della stessa, il fratello maggiore ha accoltellato all'addome il minore. L’uomo, portato all’ospedale di Macerata, dopo essere stato curato è stato dimesso con una prognosi di sette giorni. L’autore dell’accoltellamento, un 52enne, è stato dichiarato in stato di arresto, piantonato al reparto psichiatrico dell’ospedale di Macerata.

Nella mattinata di domani sarà processato per direttissima al tribunale di Macerata.


di Roberto Scorcella
robertoscorcella@viveremacerata.it





Questo è un articolo pubblicato il 27-12-2021 alle 14:43 sul giornale del 28 dicembre 2021 - 360 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, pesaro, treia, accoltellamento, articolo, roberto scorcella

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cB7q





qrcode