contatore accessi free

Treia premia gli sportivi dell'anno

2' di lettura 28/12/2021 - L’Amministrazione Comunale di Treia ha ricevuto presso l’aula multimediale gli “sportivi dell’anno”; un riconoscimento che la giunta guidata dal sindaco Franco Capponi ha voluto tributare ai treiesi che nel corso dell’anno 2021 hanno contribuito con le loro imprese sportive a far conoscere il nome della propria città.

Alla cerimonia, che ha visto la presenza del sindaco di Treia Capponi, dell’assessore allo sport David Buschittari e del consigliere comunale Sabrina Virgili, tenutasi martedì 28 dicembre, sono stati premiati: Giulio Giustozzi, body builder treiese vincitore del campionato italiano Ibff di body building a Castelraimondo, a giugno 2021, primo posto nelle categorie dei -70kg e nell'assoluto; la giovane 2009 treiese Camilla Prosperi terza a Pomigliano d’Arco a inizio giugno, nella categoria aerostart junior a, insieme a Alice Arzeni e Luna Porfiri (allenate da Arianna Ciucci e Marianna Ferragina della Ginnastica di Macerata); le squadre di tamburello della Usd Treiese juniores e seniores rispettivamente terza alle finali nazionali in Sardegna e seconda nella discilpina a muro serie C (capitanate rispettivamente da Medei Kevin e Camertoni Matteo); i due scalatori passotreiesi Luca Frascarelli e Riccardo Gasparrini che ad agosto hanno toccato la vetta del Monte Bianco a 4810 metri; Giulia Ranzuglia prima nel Challenge 10 Orta Marathons giunta a quota 68 ultramaratone concluse; Giacomo Forconi corridore vincitore del Trail Sacred Forests, del Sibilla Trail e della skyapp 35Km 260+ alla Serra di Celano; Giosuè Marchegiani, giovane calciatore, difensore centrale, di scuola Treiese, tesserato attualmente con l’Ancona Matelica che ha vestito la maglia della nazionale italiana under 16; Daniele Bruzzesi e Chiara Bellesi del Muddy Bike Team di Treia, campioni regionali nelle rispettive categorie di Enduro; Lorenzo Mattei, arbitro di volley di serie A1, classe 1981; in questa prima parte di regular season ha già diretto 3 match (di cui uno come primo arbitro) a cui vanno aggiunte quelle del 2019/2020 e del 2020/2021; 12 le direzioni totali in a3, in a2 dalla stagione sportiva 2015/2016 ha diretto in totale 60 gare (quest’anno ha ricevuto il premio Coni Macerata); ed infine premio speciale al maratoneta Ulderico Lambertucci a 15 anni dall’impresa di Pechino quando percorse 12 mila chilometri attreversando, in 186 giorni, Slovenia, Croazia, Ungheria, Romania, Moldavia, Ucraina, Russia, Kazakistan, per arrivare in Cina nel segno di padre Matteo Ricci, il gesuita e missionario maceratese che, nel XVII secolo, contribui' a far conoscere il grande Paese asiatico all'Europa ed a cui il podista ha voluto dedicare la sua impresa.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-12-2021 alle 21:22 sul giornale del 29 dicembre 2021 - 361 letture

In questo articolo si parla di sport, treia, Comune di Treia, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cCpZ





logoEV
logoEV
qrcode