Tolentino e il cinema d'autore: ecco la rassegna "La decima musa"

toni servillo 1' di lettura 10/01/2022 - La rassegna "La decima musa", in collaborazione con UNITRE Tolentino, inizia giovedì 13 gennaio con "Il bambino nascosto" una meravigliosa storia d'amore tra un adulto e un bambino, tratto dall’omonimo libro di Roberto Andò, con un superlativo Silvio Orlando capace di espressioni che emozionano per tutto il film, e con il piccolo Giuseppe Pirozzi, per sincerità e naturalezza una vera rivelazione.

Entrambi saranno in protagonisti di uno "svezzamento affettivo reciproco", un'educazione sentimentale che si intreccia con il romanzo criminale.

Silvio Orlando torna nel cartellone cinematografico di Tolentino giovedì 20 gennaio nello strepitoso film "Aria ferma", acclamato da più parti come la miglior sorpresa della Mostra del Cinema di Venezia, interpretato con l'altro gigante di bravura del cinema e teatro italiano che risponde al nome di Toni Servillo. L'umanità che si crea nella difficile convivenza tra i pochi detenuti di un carcere in via di chiusura e la squadra di agenti penitenziari emoziona e affascina.

Chiude il primo ciclo del 2022, giovedì 27 la deliziosa commedia profumata di leggerezza e bellezza, "La signora delle rose", che ha incantato al Taormina Film Festival per l'interpretazione della magnifica creatrice di rari innesti floreali alle prese con le difficoltà di proseguire l'azienda paterna.

Le proiezioni iniziano alle ore 21,15. Al termine il professor Alberto Cingolani di UNITRE Tolentino condurrà un confronto con il pubblico.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-01-2022 alle 12:30 sul giornale del 11 gennaio 2022 - 261 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, toni servillo, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cEi4





logoEV