Al teatro di Treia un omaggio a Gianni Rodari

2' di lettura 12/01/2022 - Domenica 16 gennaio, secondo appuntamento con Domeniche da favola, la stagione di spettacoli per ragazzi e famiglie promossa dal Comune di Treia con la collaborazione di “Proscenio Teatro Ragazzi”.

L'Assessore alla Cultura David Buschittari ricorda a tutti come il teatro resti un luogo controllato e sicuro: “L'accesso in sala sarà consentito, come previsto dalle vigenti normative, solo con super green pass a partire dai 12 anni e con mascherina ffp2 dai 6 anni in avanti. Le famiglie, inoltre, avranno lasciata libera una poltrona in platea tra un nucleo e l'altro e i palchetti verranno assegnati alle singole famiglie in via esclusiva. Il momento che il Paese sta attraversando è delicato, purtuttavia è bene che i servizi, quanti più possibile, restino aperti, la coesistenza con il virus è oramai cosa alla quale ci si deve abituare. La pandemia non se ne andrà domani, ci vorrà tempo, non sappiamo quanto, nel frattempo la vita deve continuare, con tutte le precauzioni ma deve andare avanti, isolarsi potrebbe portare conseguenze anche peggiori, soprattutto per i più piccoli.”

“Il Teatro - sostiene Marco Renzi, che cura la direzione artistica della stagione - Deve essere un presidio che continua ad erogare il proprio servizio, come fanno le farmacie, i bar, i ristoranti, deve saper offrire momenti di socialità, di crescita e deve farlo con la massima sicurezza possibile. In questo contesto tutti i Comuni aderenti a TIR-TEATRI IN RETE hanno deciso di non interrompere le programmazioni e di portarle fino al loro naturale compimento. L'appello che voglio lanciare a tutti i genitori è quello della prudenza ma anche del coraggio, il Teatro è un luogo controllato e protetto, portiamoci i nostri figli, per vivere insieme la bellezza e il divertimento dello spettacolo dal vivo.”

Secondo appuntamento al Teatro Comunale di Treia, domenica 16 gennaio, tutto dedicato a Gianni Rodari e alla sua immensa produzione artistica in favore dei bambini, in allegato scheda e foto dello spettacolo.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-01-2022 alle 11:10 sul giornale del 13 gennaio 2022 - 119 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cEJu





logoEV