contatore accessi free

Macerata, giovane in overdose strappata alla morte degli operatori del 118

ambulanza 1' di lettura 02/03/2022 - Intervento risolutivo per strappare alla morte una giovane finita in overdose questa sera a Macerata. Il personale sanitario del 118 è stato chiamato ad intervenire in un appartamento in via Crescimbeni per una ragazza che si era sentita male.

A chiedere aiuto, intorno alle 20, è stato un altro giovane che si trovava in casa in quel momento e che ha spiegato agli operatori sanitari cosa era accaduto. La giovane era priva in sensi, distesa a terra e ormai non respirava più. Con l'apposito farmaco, il personale del 118 è riuscito appena in tempo a rianimarla e ad evitare il peggio. La ragazza, dopo essersi ripresa, ha anche rifiutato il trasporto in ospedale. Sull'episodio indagano i carabinieri

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram dei quotidiani Vivere.
Per Whatsapp aggiungere il numero corrispondente al giornale desiderato nella propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio "Notizie on".
Per Telegram cliccare il canale desiderato e iscriversi.

Giornale Whatsapp Telegram
Vivere Camerino 340.8701339 @VivereCamerino
Vivere Macerata 328.6037088 @VivereMacerata

di Roberto Scorcella
robertoscorcella@viveremacerata.it





Questo è un articolo pubblicato il 02-03-2022 alle 20:35 sul giornale del 03 marzo 2022 - 995 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, macerata, 118, overdose, articolo, roberto scorcella

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cPfZ





logoEV