contatore accessi free

Il progetto STEAM prosegue, stavolta in presenza: altri due appuntamenti per i ragazzi delle scuole maceratesi

2' di lettura 09/03/2022 - Stimolare il pensiero critico e creativo, sviluppare capacità comunicative e relazionali, aumentare fantasia, logica e pensiero computazionale sono processi fondamentali per la crescita di un bambino.

E proprio a queste azioni è finalizzato il progetto STEAM, che verte su una forma di apprendimento che fornisce ai ragazzi molte opportunità attraverso sfide e risoluzione di problemi con l’obiettivo di avvicinare i più giovani alla lettura come strumento di costruzione. Così, tramite il racconto, il gioco, la lettura, appunto, e lo stimolo alla creatività dei ragazzi, STEAM si propone anche di fare entrare in relazione bambini e bambine con materie scientifiche e tecnologiche e di valorizzare la collaborazione con gli altri come strumento imprescindibile per raggiungere uno scopo comune.

Presentato come Sistema Territoriale delle Biblioteche Comunali Maceratesi in risposta a un bando MiBACT 2020, il progetto - a cura della Biblioteca Mozzi Borgetti e dell’Assessorato alla Cultura– è rivolto ai ragazzi delle scuole secondarie di primo grado di Macerata; nei primi due mesi dell’anno ha già dato vita a quattro appuntamenti – che a causa della pandemia si sono svolti on line - dedicati alla riproduzione di un’ambientazione o un personaggio per una stampante 3D, alla lettura e realtà virtuale, alla costruzione di un ebook e alla creazione di un libro-game.

Ora, finalmente, i partecipanti avranno modo di godere in presenza - in Piazza Vittorio Veneto – di altri due incontri. Il primo, previsto per sabato 12 marzo, alle ore 17:00, sarà incentrato sulla “Costruzione di uno strumento musicale funzionante”; il secondo - sabato 19 marzo, sempre alle 17:00 – sarà invece dedicato alla “Costruzione di un proiettore di ologrammi”. I laboratori si svolgeranno in chiave STEAM accompagnati dalla lettura di un libro.


   

di Sara Schiarizza
redazione@viveremacerata.it





Questo è un articolo pubblicato il 09-03-2022 alle 15:29 sul giornale del 10 marzo 2022 - 142 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, articolo, sara schiarizza

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/cQNT





logoEV
logoEV