contatore accessi free

Post del consigliere leghista sul 25 aprile, l'Anpi prende atto delle scuse: "Certi valori non vanno mai messi in dubbio"

anpi 1' di lettura 31/03/2022 - Prendiamo atto che il consigliere di maggioranza Roberto Fabiani si è doverosamente scusato per il post su Facebook in cui definiva “ritardato” chi festeggia la Liberazione; adesso speriamo in una ampia partecipazione alla cerimonia istituzionale del 25 Aprile e soprattutto in una vera condivisione dei valori della Liberazione e della Costituzione, non solo nelle occasioni istituzionali ma soprattutto nella pratica quotidiana.

L’adesione a questi valori non dovrebbe mai essere messa in dubbio, essendo imprescindibilmente legata non solo ad una civile convivenza ma all’assunzione di ogni ruolo istituzionale in questo Paese.


   

da Anpi





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-03-2022 alle 17:31 sul giornale del 01 aprile 2022 - 133 letture

In questo articolo si parla di politica, anpi, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/cWDJ





logoEV