contatore accessi free

Si allontana dopo aver litigato con la mamma: allarme rientrato per una ragazzina

carabinieri 1' di lettura 04/04/2022 - Sono stati momenti di apprensione, anche se poi fortunatamente tutto si è risolto per il meglio, quelli trascorsi nel pomeriggio di oggi da una mamma a Passo di Treia.

Poco prima delle 17, la donna ha rimproverato la figlia di 11 anni mentre camminavano per strada. La ragazzina, dopo aver sbattuto il telefono in terra, si è allontanata e non si è fatta più trovare, malgrado la mamma avesse cercato di raggiungerla.

In preda all'apprensione, la donna ha contattato i carabinieri ma quando le ricerche erano appena iniziate, circa un'ora dopo l'allontanamento l'allarme è rientrato. La mamma ha ricevuto la telefonata dei genitori di una compagna di scuola della figlia che la informavano che la ragazzina era da loro. E, così, è potuta andare a riprenderla per tornare a casa dopo aver preso un bello spavento.


di Roberto Scorcella
robertoscorcella@viveremacerata.it





Questo è un articolo pubblicato il 04-04-2022 alle 19:33 sul giornale del 05 aprile 2022 - 571 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, scomparsa, passo di treia, articolo, roberto scorcella

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/cXBK





logoEV
logoEV
qrcode