Il Centro Nuoto Macerata chiude la stagione invernale con una pioggia di medaglie

2' di lettura 08/04/2022 - Il mese di marzo tradizionalmente manda in letargo la stagione invernale agonistica e ancora una volta l’ha fatto con i prestigiosi Campionati Regionali di tutte le categorie. Il Centro Nuoto Macerata c’era eccome, partecipandovi con oltre 50 atleti.

Una folta rappresentativa, ma soprattutto assai competitiva, tanto da aver collezionato vittorie e diversi podi. I Master sono stati i primi ad aprire le danze e a Fermo i 13 componenti della squadra biancorossa, allenata da Mario Menghi e da Giacomo Marinozzi, hanno conquistato ben 15 podi. Superlativo Giorgio Bormioli, campione delle Marche sia nei 100 rana che nei 100 misti. Titolo anche per Luca Cirioni nei 200 misti e per Monica Zafrani nei 100 misti, anzi Monica ha aggiunto pure un secondo posto nei 100 dorso. Molto bene Debora Belli, seconda nei 100 misti e terza nel 100 dorso.

Altri 2 argenti sono stati vinti da Marco Cinquantini nella gara di fondo dei 1500mt stile libero e da Pierfrancesco Ridolfi nei 100 dorso. Le medaglie di bronzo sono arrivate nelle discipline veloci, con Nicola Gobbi nei 50 dorso e Leonardo Sabbatini nei 50 stile. Ottime prestazioni a ridosso dei primi tre classificati anche per Marco Chitarrini, Francesca D’Arienzo, Roberta Micozzi, Roberto Rapari e Sandro Silvestri.

Ai Regionali Assoluti di Fabriano il Centro Nuoto Macerata ha schierato ben 20 atleti, 12 femmine e 8 maschi.

Grandi soddisfazioni anche qui grazie alla conquista di 4 medaglie di categoria: doppio podio per il dorsista “senior” Cesare Tasso, classe 2000, argento nel 50 e bronzo nel 200. Inoltre terzi posti per Alessandro Pianesi nei 400 misti “Juniores” e per Sara Porfiri nei 50 dorso “Senior”.

Dulcis in fundo i più giovani della categoria Esordienti, protagonisti nella piscina di Grottammare. Grandi miglioramenti e soprattutto entusiasmo contagioso nell’approccio alle gare dopo la lunga pausa pandemica. Per i piccoli biancorossi podi tutti al femminile con le Esordienti B. Doppietta per Tessa del Gobbo, prima nei 200 misti e seconda nei 100 dorso, altro argento di Sara Borraccini nei 200 farfalla.

Molti infine hanno vinto le proprie batterie e sfiorato il podio realizzando i personal best. Alcuni invece non hanno potuto partecipare a causa del Covid, ma tutti hanno dato il massimo in gara o in allenamento, per questo è giusto ricordare Robert Bianchini, Emma Cirilli, Kristian Frani, Christian Girotti, Niccolò e Renzo Ionni, Chiara Leonesi, Roberto Natali, Sofia Natali, Ernesto Pallotto, Nicolò Palucci, Miryam Paperi, Emma Quarchioni, Giulia Razeti, Vittoria Senesi e Marco Tesei.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-04-2022 alle 13:36 sul giornale del 09 aprile 2022 - 167 letture

In questo articolo si parla di nuoto, sport, macerata, Centro Nuoto Macerata, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cYLN





logoEV
logoEV