Treia protagonista alla Bit di Milano e nella nuova guida dei borghi più belli d'Italia

1' di lettura 13/04/2022 - Dall’Accademia Georgica ai Luoghi di Dolores Prato senza tralasciare Villa Spada e lo splendido panorama offerto dalla vista di Piazza della Repubblica, abbracciata dalle mura medievali.

Treia è stata protagonista alla Bit di Milano (Banca internazionale del turismo) tornata in presenza dopo la pandemia. È stata una straordinaria occasione di promozione per la città che negli ultimi anni ha visto proprio una crescita delle presenze dal punto di vista turistico, diventando anche il borgo più visitato d’Italia in moto. Presente in Lombardia la consigliera comunale con delega al turismo Sabrina Virgili che ha illustrato l’ampia proposta culturale, naturalistica ed enogastronomica della città a dimensione d’uomo per vivibilità, ma all’altezza delle aspettative più esigenti dal punto di vista dell’offerta. Nell’occasione è stata presentata anche la nuova guida dei Borghi più belli d’Italia nelle Marche di cui Treia è protagonista.

“Un’occasione preziosissima per valorizzare i tesori che custodiamo, con pubblico, operatori del settore e visitatori – ha detto la consigliera comunale Sabrina Virgili – È stato un appuntamento a cui non potevamo mancare per promuovere il nostro splendido borgo e avviare anche una fase di progettazione di tante nuove idee per visitatori e specialisti del settore turistico a livello nazionale e internazionale".








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-04-2022 alle 11:12 sul giornale del 14 aprile 2022 - 150 letture

In questo articolo si parla di attualità, treia, Comune di Treia, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cZ1M





logoEV