Run4Hope a Macerata

1' di lettura 23/05/2022 - Ieri, domenica 22 maggio, ha fatto tappa a Macerata la seconda edizione di Run4Hope, la staffetta italiana della solidarietà finalizzata alla raccolta fondi in favore di AIL per la cura delle leucemie, dei linfomi e del mieloma. Gli atleti sono stati accolti, davanti allo Sferisterio, dal vice sindaco e assessore alle Politiche Sociali Francesca D’Alessandro.

“Anche la città di Macerata è stata una delle tappe della Run4Hope, una importante iniziativa di livello nazionale in favore della sensibilizzazione sulle leucemie, i linfomi e il mieloma per cui la ricerca sta facendo sempre più passi in avanti – ha commentato il vice sindaco Francesca D’Alessandro -. È fondamentale, anche grazie alla promozione di progetti come la Run4Hope, tenere alta l’attenzione sulla prevenzione che, con l’avvento della pandemia, è stata spessa trascurata. Una diagnosi in tempi corretti può far arrivare a una cura efficace per tali malattie e Macerata, con la staffetta della solidarietà, si fa portavoce della sensibilizzazione sul tema e, in particolare, della prevenzione”.

Il percorso che tocca la provincia di Macerata è partito sabato 21 maggio da Camerino e arriverà domenica 29 maggio ad Ancona. Dopo la città ducale la staffetta ha fatto tappa a Tolentino e Macerata e arriverà venerdì 27 a Recanati, sabato 29 a Numana e domenica 29 nel capoluogo dorico.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-05-2022 alle 12:58 sul giornale del 24 maggio 2022 - 116 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, comune di macerata, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c8GC





logoEV
logoEV