contatore accessi free

Motocross Junior: i marchigiani cercano il pass per le finali tricolori

2' di lettura 03/06/2022 - Penultimo atto del campionato Italiano Junior di Motocross. In questo week end sabato e domenica a Castellarano (RE) c'è la semifinale Junior e tra loro ci sarà anche una folta rappresentanza di piloti marchigiani che arrivano da ogni provincia.

Saranno ben 280 i giovani piloti appena selezionati nella prima fase del campionato con le Selettive, che torneranno ad incrociarsi in questa semifinale emiliana per l’ultima opportunità di qualifica e non solo. Infatti, per la 85 Senior la prova sarà già una delle quattro che assegnerà i punti di Campionato, mentre per tutte le altre classi, 125 a parte che ritroveremo insieme al resto del gruppo a Montevarchi il 26 giugno, si tratterà di una Last Chance per la qualificazione alle finali. E per i Debuttanti l’appuntamento avrà una doppia valenza: aggiudicarsi i tre posti disponibili che li proietteranno direttamente a Montevarchi tra le fila dei Cadetti e conquistare la prestigiosa Coppa Italia, di fatto il primo trofeo stagionale.

Sul crossodromo di Castellarano (RE), chiamato a sostituire quello di Savignano, le Marche hanno nei seguenti piloti i propri rappresentanti. Nella categoria 65 debuttanti gli alfieri marchigiani in pista sono: Alex Pirone (Moto Club A. Fagioli Cingoli) e Luigi Paganella (Moto Club Fermignano); nella Categoria Cadetti 65 Fabio Santecchia (Sarnano MXRacing), Pietro Belli (Moto Club Ostra), Alceste Pallotta (Moto Club Ponzano); quindi nella Categoria 85 Junior ci sarà Kevin Scipioni (Sarnano Mx Racing), il quotato Cristian Amali (Moto Club Marchetti), Elio Boldrini e Thomas Onori Thomas entrambi del Moto Club Lion Montegranaro; infine nella Categoria 85 Senior saranno impegnati Matteo Garratoni (Moto Club Valconca), Nicolò Giancamilli del Moto Club Fermignano e Manuel Savi del Moto Club Ostra.

A questa semifinale si è arrivati al termine delle selettive con questa situazione. Nella Senior Area Centro Sud Niccolò Mannini (KTM Seven Motorsport Megan Racing) ha chiuso le qualificazioni a punteggio pieno e se la dovrà vedere, tra gli altri, con Filippo Mantovani (GasGas MTA MX Racing Team) a sua volta primo in Area Nord. Nella Junior Andrea Uccellini (Ragni Moto Fashionbike) è salito sul gradino più alto del podio a punteggio pieno in Area centro Sud, mentre nella Nord David Cracco (Husqvarna O’ Ragno 114 Torino Moto) ha chiuso in testa con 960 punti. Nella Cadetti Area Centro Sud si è imposto Riccardo Burrini (KTM Pardi Royal Pat) con 910 punti, mentre in Area Nord Francesco Assini (GasGas Tre MX Team) ha concluso a punteggio pieno con 100 punti. Tra i Debuttanti anche Marco Rea (KTM Seven Motorsport) ha chiuso a punteggio pieno al Centro Sud, mentre in Area Nord Roko Ivandic (KTM Dirt Bike Racing Team) ne ha conquistati 960.






Questo è un articolo pubblicato il 03-06-2022 alle 11:17 sul giornale del 04 giugno 2022 - 144 letture

In questo articolo si parla di sport, angelo ubaldi, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/c0tk





qrcode