Macerata, ruba un portamonete da un negozio ma viene scoperto e lo riconsegna alla Polizia

polizia mascherina 1' di lettura 18/06/2022 - Ruba un portamonete da un negozio, ma quando capisce di essere stato scoperto lo riconsegna spontaneamente alla polizia che era intervenuta sul posto.

E' successo nel pomeriggio di venerdì a Macerata, quando una Volante è intervenuta in un negozio di corso Cairoli su richiesta della titolare.

La negoziante aveva riferito ai poliziotti che un uomo, dopo essere entrato in negozio, si era impossessato di un portamonete in pelle esposto in vetrina dandosi subito dopo alla fuga a piedi. Sulla base della descrizione fisica fatta dalla titolare del negozio e la visione delle immagini registrate dal sistema di videosorveglianza, veniva subito diramata la nota di ricerche e nell’arco di pochi minuti il soggetto, un 43enne residente in provincia già noto alle forze dell’ordine per precedenti, è stato rintracciato interno di un bar sito nelle vicinanze.

Vistosi scoperto, l’uomo ha consegnato spontaneamente ai poliziotti il portamonete rubato poco prima. L’oggetto è stato, quindi, restituito alla negoziante. Il 43enne è stato denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Macerata per il reato di furto aggravato e poiché inosservante alla misura di prevenzione del divieto di ritorno nel comune di Macerata disposto dal Questore di Macerata il 30 maggio scorso.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram dei quotidiani Vivere.
Per Whatsapp aggiungere il numero corrispondente al giornale desiderato nella propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio "Notizie on".
Per Telegram cliccare il canale desiderato e iscriversi.

Giornale Whatsapp Telegram
Vivere Camerino 340.8701339 @VivereCamerino
Vivere Macerata 328.6037088 @VivereMacerata

di Roberto Scorcella
robertoscorcella@viveremacerata.it





Questo è un articolo pubblicato il 18-06-2022 alle 16:25 sul giornale del 20 giugno 2022 - 263 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, macerata, furto, articolo, roberto scorcella

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dbRk





logoEV
logoEV