contatore accessi free

Il Partito Comunista con Sclavi: "Saprà ascoltare le nostre proposte"

1' di lettura 29/06/2022 - La Federazione del Partito Comunista di Macerata esprime soddisfazione per l'elezione di Mauro Sclavi Sindaco di Tolentino con la coalizione Civica e Solidale. Per la verità questa elezione sarebbe stata possibile al primo turno se, come aveva proposto il Pci di Tolentino, si fosse realizzata una coalizione unitaria progressista alternativa alla destra. Alternativa che comunque si è realizzata al secondo turno con il Sindaco Mauro Sclavi, dove l’elettorato di centro sinistra ha capito in secondo momento, il progetto iniziale da noi condiviso.

Una campagna elettorale a tratti velenosa e diffamatoria, portata avanti da autorevoli esponenti locali del centro sinistra, nei confronti del nostro Partito venivamo accusati di allearci con una 2° aggregazione di Destra e Fascista, compreso il Presidente locale dell’Anpi, posizione la sua, che ci ha veramente sconvolti.

Inoltre la candidata Silvia Luconi, della coalizione di Centro Destra, in una iniziativa pubblica, sventolava una nostra locandina in maniera “blasfema”, per denunciare la nostra adesione “democratica” nella competizione elettorale a favore di Mauro Sclavi.

Il Pci ringrazia Luigino Luconi nostro candidato indipendente che per una manciata di voti non entra in Consiglio comunale, ma siamo certi che il Sindaco Sclavi saprà ascoltare le sue e le nostre proposte già esposte in campagna elettorale: lavoro, ricostruzione, giovani, sanità, Museo della Resistenza. La Federazione del Pci di Macerata augura a Mauro Sclavi un proficuo lavoro nell'interesse dei cittadini di Tolentino, con la certezza che il Pci continuerà a svolgere il suo impegno con competenza e serietà come ha sempre fatto, essere punto di riferimento per tutti i cittadini che ad oggi non si sentono più rappresentati nelle istituzioni, soprattutto locali.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-06-2022 alle 04:42 sul giornale del 30 giugno 2022 - 129 letture

In questo articolo si parla di politica, tolentino, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ddp5





logoEV