contatore accessi free

Si chiude con "Paramorfosi" la rassegna Buon'estate a Macerata

2' di lettura 08/07/2022 - Buon’Estate - rassegna di arti performative ai Musei Civici Palazzo Buonaccorsi promossa dal Comune di Macerata con l’AMAT, con il contributo di Regione Marche e MiC - volge al termine giovedì 14 e venerdì 15 luglio con Paramorfosi, di Letizia Francioni per la EAD Company Concept, movimenti coreografici di Alice Zucconi ed Erika Zilli, musiche di Massimo Riccetti, cura di Associazione EAD Espressione Arte Danza.

Questa pièce di teatro-danza contemporanea – in scena al piano nobile di Palazzo Buonaccorsi in tripla replica alle ore 19, 20 e 21.30 con i danzatori Fiorella Alviti, Lucrezia Malizia, Elisa Carbonari, Filippo Monaci - è un invito alla consapevolezza verso l’utilizzo spasmodico e psicotico dei mezzi di comunicazione di massa, una riflessione attraverso l’espressività corporea, delle reazioni inconsce, inaspettate e incontrollate che si vivono quotidianamente. “Nella circostanza estrema in cui il nuovo matrix ci ha costretti a vivere – scrive la compagnia nelle note allo spettacolo –, ci siamo aggrappati all’unica via di fuga: tablet, computer, cellulari, televisione che ci hanno dato una parvenza di rapporti sociali e di contatto con il mondo esterno. Rimanere in relazione “sana” con questi strumenti è stato possibile ma, ovviamente, molto difficile, tanto da aver sviluppato una dipendenza innegabile e una disconnessione dal nostro vero sé. La performance lascia filtrare una luce di catarsi nel risveglio delle coscienze, verso una ritrovata consapevolezza di quello che è il nostro più profondo e vero sentire. Ci spinge a riprendere contatto con i nostri spazi interiori per ritrovare la nostra vera essenza e per evitare che questo atteggiamento continui a dilagare silenzioso e ad insinuarsi tra le nostre abitudini quotidiane assorbendo completamente la nostra linfa vitale”.

Letizia Francioni, direttrice artistica e fondatrice di EAD, laureata in storia dell’arte col massimo dei voti e la lode presso l’università di Bologna e diplomata al corso insegnanti dell’Accademia del Teatro alla Scala di Milano, inizia la sua esperienza come danzatrice, per poi specializzarsi nell’insegnamento della tecnica classico accademica. La creazione coreografica e la regia di spettacoli corali e performance di teatro danza, prodotti per i danzatori cresciuti all’interno dell’Accademia EAD, di cui è direttrice, la coinvolgono tanto da creare nel 2018 la EAD Company per la quale realizza il primo concept dal titolo Verso l’Infinto, spettacolo di danza, musica e recitazione andato in scena dal 2019 a oggi, dedicato alla figura del poeta Giacomo Leopardi. Il nuovo progetto Paramorfosi nasce dalla necessità di esprimere le emozioni represse da una realtà che, dall’esperienza della pandemia e del lock-down, si esprime sempre di più in maniera virtuale che reale.


da AMAT
Associazione Marchigiana Attività Teatrali
 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-07-2022 alle 11:32 sul giornale del 09 luglio 2022 - 134 letture

In questo articolo si parla di teatro, macerata, spettacoli, amat, Associazione Marchigiana per le Attività Teatrali, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/deWD





qrcode