contatore accessi free

Barriere architettoniche, Popolo della Famiglia: "La giunta Parcaroli sta rispettando le promesse"

2' di lettura 13/07/2022 - La Giunta Parcaroli sta mantenendo gli accordi elettorali presi con il Popolo della Famiglia nel liberare Macerata dalle barriere architettoniche. Così dichiara Domenico Gallo, coordinatore provinciale di Macerata del Popolo della Famiglia.

Le prime opere sono state già eseguite nel quartiere di Sforzacosta. Si tratta di alcuni scivoli, (una decina) , ausili fondamentali per il superamento delle barriere architettoniche per chi è costretto in carrozzella.

Abbiamo apprezzato con grande soddisfazione l’interessamento e la sensibilità dell'assessore Marchiori che insieme al consigliere comunale Paola Pippa e a Serena Ballini, in rappresentanza del comitato di quartiere ieri mattina 12 luglio, hanno accompagnato Cristiana di Stefano, disabile e dirigente locale del Popolo della famiglia lungo le vie di Sforzacosta per constatare e valutare le criticità degli spostamenti per chi è in carrozzella. Tutte le difficoltà che incontrano i disabili e coloro che li accompagnano ma anche le mamme che spingono il passeggino, per muoversi lungo le normali strade del borgo.

Difficoltà invisibili per i normali pedoni ma barriere a volte insormontabili per chi deve spostarsi in carrozzella. I cittadini eletti, a turno, hanno spinto la carrozzina di Cristiana, per comprendere meglio la situazione, pensare a concrete e fattibili soluzioni, per risolvere il problema alla radice ed In tempi rapidi. La popolazione non può più attendere oltre. È dalla fine degli anni '90 che Cristiana chiede invano l'intervento dei responsabili delle varie Giunte comunali che si sono susseguite, per rimuovere le barriere architettoniche della città.

Finalmente l'aria sembra cambiare, qualcosa inizia a muoversi. “Forse, e parlo anche per esperienza personale, occorre che si accompagni un disabile e spingere una carrozzella per le vie della città per rendersi davvero conto di quanto grave ed urgente sia il problema - conclude Gallo - Auspichiamo che interventi in tal senso vengano estesi ed a breve a tutta la città di Macerata”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-07-2022 alle 14:55 sul giornale del 14 luglio 2022 - 206 letture

In questo articolo si parla di politica, macerata, il popolo della famiglia, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dfLN





qrcode