contatore accessi free

Puma Volley campione d'Italia: esulta anche Fisiomed

2' di lettura 19/07/2022 - Il Gruppo Medico Associati Fisiomed esprime grandissima gioia per il trionfo tricolore della squadra Puma Volley, laureatasi campione d’Italia nel campionato misto di pallavolo organizzato dal CSI.

A Cesenatico i ragazzi e le ragazze hanno alzato quello Scudetto che tanto avrebbe voluto Paolo Mercuri, amico ed ex capitano purtroppo tragicamente deceduto un anno fa.

Dietro a questo exploit c’è anche Fisiomed. Il centro di sanità privata, prossimo ad inaugurare la nuova sede centrale di Sforzacosta (più funzionale, grande ed all’avanguardia) si è avvicinato ed ha aiutato Puma Volley fin dai suoi primi passi, contribuendo a sostenere la società come fatto anche per altre realtà sportive del territorio. Felice l’amministratore unico di Fisiomed Enrico Falistocco: “Che bella sorpresa mi hanno fatto, già in passato avevano dimostrato di essere un gruppo di valore ma stavolta hanno compiuto un’impresa. Bravi, proprio bravi. Un tricolore che arriva grazie alla passione e magari in questo caso al cuore per dedicare lo scudetto a Paolo. Sono contento anche perché questa è stata una delle nostre prime sponsorizzazioni, nata quasi per amicizia ed il fatto che il campionato sia.. minore, non sminuisce quanto fatto dal team. Fisiomed si complimenta con gli atleti e le atlete, orgogliosi di averli messi nelle migliori condizioni per giocare grazie ai nostri specialisti che hanno seguito i giocatori tra diagnosi tempestive, riabilitazioni e altre prestazioni. Tutto questo, magari, in attesa di risultati prestigiosi da parte di club cui siamo partner in campionati ancor più importanti”.

La dirigente di Puma Volley Irene Croceri esprime la sua gratitudine verso Fisiomed: “Il supporto che ci è stato dato è qualcosa di raro, qui non siamo di fronte a sponsor fittizi, c’è stato invece un aiuto economico nonchè di presenza e vicinanza. Persino nel periodo di stop a causa della pandemia. Fisiomed ha sempre creduto negli sport minori o a livelli più amatoriali, il main sponsor migliore che si possa avere. Non è facile trovarne così. In più ci ha aiutati a rimetterci in forma, a superare quei problemi o dolori muscolari che sono frequenti quando non si è atleti professionisti. Grazie!”


   

da Associati Fisiomed
Sforzacosta





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-07-2022 alle 12:14 sul giornale del 20 luglio 2022 - 304 letture

In questo articolo si parla di sport, macerata, sforzacosta, comunicato stampa, fisiomed

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/dgAl





qrcode