contatore accessi free

Dopo due anni di stop nello storico quartiere maceratese torna la Festa de Le Casette

2' di lettura 05/09/2022 - Terminata l’emergenza dettata dalla pandemia, si torna, finalmente, alle vecchie tradizioni. Così, Macerata si appresta, dopo ben due anni di stop, a fare da cornice, a partire da stasera e fino all’8 settembre, alla Festa de Le Casette, organizzata dall’omonimo Comitato festeggiamenti in collaborazione con la Pro Loco Macerata e la Parrocchia del Sacro Cuore e il patrocinio del Comune. Lo storico quartiere della città farà dunque da location, nei prossimi giorni, a molte iniziative.

Il primo appuntamento è previsto per oggi pomeriggio, alle 17:00, con “Ri – Torno a Villa Cozza / Un parco da RI-scoprire tra storia urbana, piante spontanee e alberi secolari, in buona compagnia”, una visita guidata nel parco, con un piccolo aperitivo a cura di IRCR. Seguirà, martedì 6 alle 17:00, “Cassett’Art”, una mostra a cura di Gianni Paletti; lo stesso giorno, alle 21.30, protagonista sarà “Lu gavinettu dentisticu e esse surdu che comodità”, commedia dialettale in due atti messa in scena dalla compagnia teatrale Madonna del Monte. Spazio, ovviamente, anche ai bambini: mercoledì 7, alle 16:30, i piccoli maceratesi avranno modo di partecipare al laboratorio “Facciamo le candeline… poi merenda con pane e miele”.

Gli adulti, invece, potranno ascoltare - alle 17.30, presso la sala Cesanelli dell’Arena Sferisterio – la conferenza di Fabio Pallotta intitolata “La storia del fiume Chienti”, a cura dell’Associazione Culturale “Le Casette”. A chiudere la giornata, alle 21,30, spetterà a “Cinemonde”, spettacolo di ballo del Centro Danza El Duende, che si esibirà in via Cucchiari. Come da tradizione, appunto, non mancheranno piatti tipici e musica: giovedì 8, a conclusione dei festeggiamenti, a partire dalle 20:00, lungo Corso Caidroli verrà allestita una lunghissima tavolata. A farla da padrone saranno naturalmente i vincisgrassi, accompagnati da altri piatti tipici locali e dalla musica, che suonerà live da quattro diverse postazioni.


di Sara Schiarizza
redazione@viveremacerata.it





Questo è un articolo pubblicato il 05-09-2022 alle 15:05 sul giornale del 06 settembre 2022 - 274 letture

In questo articolo si parla di macerata, spettacoli, articolo, sara schiarizza

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dn7S





logoEV