contatore accessi free

A Monte San Giusto parte la sperimentazione dei Green Point

3' di lettura 08/09/2022 - Nel corso di una conferenza stampa, il Sindaco di Monte San Giusto Andrea Gentili, il Presidente FF del Cosmari Giuseppe Giampaoli, il Direttore del Cosmari Brigitte Pellei e l’Assessore all’Ambiente del Comune di Monte San Giusto Claudia Re hanno illustrato le ultime novità che interesseranno la raccolta differenziata “Porta a porta” nella frazione di Villa San Filippo.

Infatti il Comune di Monte San Giusto, dopo la positiva esperienza di Castelraimondo, vuole avviare la sperimentazione dell’adozione della tariffa puntuale e insieme al Cosmari vuole fare un ulteriore passo in avanti nell’organizzazione generale del servizio di raccolta differenziata dei rifiuti. Si inizia con la frazione di Villa San Filippo. In pratica per quanto concerne il multimateriale, sacchetto blu con imballaggi in plastica, alluminio e barattolame metallico, sacchetto di carta con il cartone, cartoni per bevande e carta, sacchetto giallo con i rifiuti indifferenziati, sporchi o non riciclabili rimane tutto come è attualmente. I sacchetti dovranno essere conferiti fuori della propria porta di casa, rispettando l’orario, il giorno e la tipologia di rifiuto. Le novità riguarderanno invece gli altri rifiuti che normalmente vengono smaltiti attraverso i contenitori stradali, quali i cassonetti marroni per l’organico, quelli gialli per pannolini e pannoloni, quelli verdi per il vetro.

Questi contenitori stradali saranno sostituiti dai nuovi “GREEN POINT”, ne sono stati istallati 14. Di queste, 8 postazioni prevedono contenitori riservati per gli sfalci. 12 Green Point contemplano il doppio cassonetto per il conferimento dell’organico e del vetro. Finora sono state consegnate oltre l’80% di tessere alle famiglie necessarie per attivare i Green Point. Nei prossimi giorni si conta di completare la distribuzione. Chi ancora non lo ha fatto è invitato a ritirare la propria tessera sabato 10 settembre presso il Centro Baobab. A partire dal 12 settembre 2022, saranno operative nella zona di villa San Filippo, le isole ecologiche informatizzate “GREEN POINT”.

Il funzionamento è molto facile. Per accedere è necessario avere la nuova tessera che va ritirata presso il Comune. Si seleziona il contenitore di cui ci si vuole servire, in base al rifiuto daconferire, si preme il relativo tasto, si passa la tessera, si preme il tasto che consente l’accesso e subito dopo si apre il coperchio per gettare i rifiuti. Questo nuovo sistema consentirà di eliminare tutti i cassonetti stradali attualmente in uso nel territorio per il conferimento solo di umido, vetro, pannolini, sfalci e potature, a vantaggio sia del decoro urbano, che della contabilizzazione dei rifiuti. Ogni isola ecologica “GREEN POINT è dotata di telecamera di sorveglianza per evitare abbandoni e atti di vandalismo. I cittadini potranno avere maggiori informazioni sul posizionamento e sul funzionamento dei “GREEN POINT” anche scaricando o visionando il video appositamente realizzato e consultabile sul sito istituzionale del Comune di Monte San Giusto e del Cosmari.

Si ricorda che il conferimento presso il “GREEN POINT” potrà avvenire in maniera libera, senza orari, semplicemente avvicinando la tessera al lettore per lo sblocco del coperchio del contenitore selezionato. “Insieme a tutte le famiglie – hanno sottolineato il Sindaco Gentili e l’Assessore Re – diamo avvio a un piano di riqualificazione del sistema di raccolta dei rifiuti a vantaggio dei cittadini e del territorio, certi di continuare ad avere la sensibilità fin qui dimostrata sui temi ambientali e della raccolta differenziata che possiamo e vogliamo migliorare, insieme al servizio”.

“Cosmari è sempre al fianco delle Amministrazioni comunali dei Comuni soci – sottolineano il Presidente Giampaoli e il Direttore Pellei – per fornire servizi di qualità, rispondenti alle esigenze dei cittadini-utenti. Con i Green Point mettiamo a disposizione un sistema innovativo e funzionale che migliora il conferimento dei rifiuti guardando anche alla prossima applicazione della cosiddetta tariffa puntuale. Contiamo sulla collaborazione di tutti anche in vista dell’ampliamento e dell’istallazione dei Green Point su tutto il territorio di Monte San Giusto con i primi mesi del prossimo anno”.


   

dal Cosmari






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-09-2022 alle 15:45 sul giornale del 09 settembre 2022 - 250 letture

In questo articolo si parla di attualità, monte san giusto, cosmari, consorzio smaltimento rifiuti macerata, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/doAi





qrcode