Le tendenze capelli 2023: a Macerata una nota accademia per gli acconciatori di Confartigianato

1' di lettura 20/09/2022 - Un esclusivo evento in cui il protagonista è stato uno dei brand più famosi al mondo nell’universo della moda capelli: il Toni&Guy Be Inspired Show, dedicato ai parrucchieri di Confartigianato Imprese Marche, si è tenuto lunedì 19 settembre presso l’Auditorium della sede provinciale dell’Associazione.

Il progetto di formazione, realizzato in partnership con L’Oreal Professionel, ha visto il team di Toni&Guy, leader mondiali nella formazione per hair-stylist, presentare le nuove collezioni per il 2023. “Abbiamo voluto portare qui lo staff della nota Accademia Tony&Guy – ha affermato Eleonora D’ Angelantonio, Responsabile Benessere Confartigianato Imprese Macerata-Ascoli Piceno-Fermo – perché riteniamo che assistere da vicino ad una performance di alto livello come questa sia sicuramente, oltre che un’esperienza di altissimo valore a livello professionale, anche molto stimolante per i nostri hair-stylist. Un evento che permette di vivere un’esperienza da protagonisti insieme ai nomi più̀ famosi al mondo. Uno stimolo alla creatività di ciascun professionista che potrà poi portare nel proprio salone una serie di idee da rielaborare e su cui lavorare, un bagaglio professionale importante per poter proporre soluzioni nuove ai clienti, sempre più informati e attenti alle tendenze moda”.

“Oggi la formazione è uno dei più importanti fattori di competitività per le nostre imprese – ha aggiunto Daniele Zucchini, Presidente Regionale Acconciatori Confartigianato. Formazione intesa come aggiornamento continuo, poiché in questo modo si è sempre in evoluzione e si riesce maggiormente ad intercettare le preferenze della clientela. Essere al passo con la tecnologia ed in linea con le tendenze stilistiche è una necessità oggi imprescindibile per essere competitivi”.


da Confartigianato Imprese
Macerata - Ascoli Piceno - Fermo







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-09-2022 alle 16:30 sul giornale del 21 settembre 2022 - 306 letture

In questo articolo si parla di economia, macerata, fermo, ascoli piceno, ascoli, confartigianato imprese, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dqZa





logoEV