Macerata, badante ucraina travolta e uccisa da un'auto

ambulanza 1' di lettura 22/09/2022 - Tragedia questa mattina a Macerata, dove una donna di 67 anni è deceduta a seguito di un investimento mortale.

L'incidente si è verifcato intorno alle 8 in viale Indipendenza.

La donna, Iryna Zaliska, è stata investita dopo essere uscita di casa per gettare l'immondizia da una Polo condotta da un uomo di 52 anni di San Severino Marche che si stava recando al lavoro. La 67enne, da tempo in Italia, si era trasferita a Macerata da poco tempo per accudire un'anziana che vive in viale Indipendenza.

Malgrado il tempestivo intervento del 118, per la donna non c'è stato nulla da fare. I rilievi per risalire alla esatta dinamica dell'incidente sono stati svolti dalla Polizia locale di Macerata. Sul posto anche i vigili del fuoco. L'uomo al volante della Polo è stato indagato per omicidio stradale.


di Roberto Scorcella
robertoscorcella@viveremacerata.it





Questo è un articolo pubblicato il 22-09-2022 alle 15:34 sul giornale del 23 settembre 2022 - 270 letture

In questo articolo si parla di cronaca, macerata, ucraina, polizia locale, investimento, articolo, roberto scorcella

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/drpB





logoEV