Macerata, CorriADMO insieme per la donazione del midollo osseo

macerata foto generica 2' di lettura 22/09/2022 - Sensibilizzare i maceratesi sul tema della donazione del midollo osseo: questo l’obiettivo di CorriADMO, una corsa/passeggiata, inclusiva e non competitiva, intorno a Macerata, che si svolgerà domenica 25 settembre. Lungo un percorso completamente chiuso al traffico, la manifestazione si snoderà tra mura cittadine, giardini Diaz e parte del centro storico e sarà aperta a tutti: bambini, famiglie, corridori amatoriali e runners professionisti. Sarà quindi un’occasione – organizzata dall’Associazione Donatori Midollo Osseo Macerata - di incontro tra persone che si riconoscono nei valori dello sport e della solidarietà.

“Con questa iniziativa e tutti gli altri eventi che organizziamo – spiega Eleonora Salvatori di ADMO Macerata - tentiamo di portare un messaggio durissimo in allegria, associato alla gioia di vivere e alla voglia di poter dare speranza. In tanti ci chiedono: perché lo fate? La domanda giusta è perché non farlo?”

La manifestazione, volta a spiegare come cura efficace contro molte malattie del sangue sia il trapianto di midollo osseo, ha visto l’adesione anche di altre realtà, tra le quali AVIS, la cui presidente provinciale, Morena Soverchia, afferma: “AVIS e ADMO condividono da sempre non solo la grande attenzione verso uno stile di vita sano ed equilibrato, ma anche i criteri di selezione dei donatori. Questo fa sì che un donatore di sangue periodico e costantemente controllato si rilevi essere anche un ottimo candidato per l’iscrizione al Registro Donatori Midollo Osseo”.

Coinvolto pure il CONI, che per tramite del vicepresidente Marche Giovanni Torresi fa sapere: “Siamo orgogliosi di coniugare la nostra tradizione e il ruolo del nostro movimento a una realtà come l’ADMO, impegnata nella sensibilizzazione di una tematica nevralgica, che ci esorta a schierarci in prima linea per una promozione sempre più concreta”.

Sono tre i percorsi tra i quali i partecipanti potranno scegliere: una corsa di 12 km, consigliata per runner; una corsa amatoriale di 6 km per i corridori della domenica e per tutti quelli più e meno allenati; una passeggiata inclusiva di 3 km, alla portata di tutti, da affrontare, volendo, anche con pattini, monopattini, biciclette, bimbi in spalla, cani al guinzaglio, carrozzine, passeggini, handbike.


di Sara Schiarizza
redazione@viveremacerata.it





Questo è un articolo pubblicato il 22-09-2022 alle 12:01 sul giornale del 23 settembre 2022 - 170 letture

In questo articolo si parla di sport, macerata, articolo, sara schiarizza

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/drmD





logoEV