contatore accessi free

Spesa e screening gratuito dal dermatologo: a Macerata giornata di prevenzione da Campagna Amica

2' di lettura 23/09/2022 - Dopo un’estate così assolata è bene controllare pelle e nei.

Parte da qui l’iniziativa dell’Epaca Macerata, il patronato legato a Coldiretti, in collaborazione con il Gruppo Medico Associati Fisiomed di organizzare uno screening dermatologico gratuito negli spazi del mercato di Campagna Amica di Macerata, in via Morbiducci. Sabato 24, dalle 10 alle ore 12.15, ci si potrà far monitorare lo stato di salute della pelle. “Un’occasione importante per conoscere i rischi di esposizione ai raggi solari, soprattutto dopo la stagione estiva – spiega Giordano Pellegrini, responsabile provinciale dell’Epaca Macerata - Non tutti sanno che ci sono determinate categorie di lavoratori come gli agricoltori, i lavoratori nel settore edile e i lavoratori marittimi che hanno un rischio maggiore di contrarre patologie quali epiteliomi, cheratosi attinica, e nei casi più gravi, melanomi della pelle, patologie queste direttamente collegate all’esposizione ai raggi ultravioletti. Altre categorie di lavoratori come gli operatori sanitari, parrucchieri o barbieri, estetiste, addetti alle pulizie, cuochi, gelatieri e pasticceri possono manifestare dermatiti della pelle dovute al contatto diretto con sostanze irritanti o allergeni utilizzate durante il lavoro”.

Insomma, si potrà fare spesa tra le eccellenze del chilometro zero maceratese ma si potrà anche effettuare liberamente un controllo gratuito dei nei a cura del dottor Massimo Cioccolini in collaborazione con Fisiomed che da anni collabora con Epaca, offrendo un servizio di diagnostica di qualità a tutti i clienti. “Epaca – conclude Pellegrini - è il primo patronato nella provincia di Macerata per la tutela dei lavoratori in ambito infortunistico e delle malattie professionali. Da molti anni siamo impegnati in questo ambito. Attraverso medici legali convenzionati e una squadra di operatori presenti negli 11 uffici zona della provincia forniamo consulenza e supporto amministrativo a tutti i lavoratori che presentano determinate patologie della pelle correlabili all’attività lavorativa che sono riconosciute e indennizzate economicamente dall’Inail in base alla gravità della patologia".


   

da Coldiretti Macerata





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-09-2022 alle 11:14 sul giornale del 24 settembre 2022 - 258 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/dryl





logoEV
qrcode