contatore accessi free

Ventilazione meccanica nelle scuole a Montefano: "Inspiegabile il voto contrario della minoranza"

montefano 2' di lettura 30/09/2022 - Non si spiega il voto contrario in Consiglio Comunale del gruppo di minoranza “Montefano Domani” al riguardo dell’iscrizione a Bilancio del contributo di € 48.000,00 ricevuto dalla Regione Marche nello scorso mese di Agosto che consentirà di completare gli interventi di installazione di impianti VMC presso la Scuola Primaria “Olimpia” e presso la Scuola per l’Infanzia “Mamma Vanessa”.

L’impegno dell’Amministrazione Comunale nei confronti delle famiglie e dei ragazzi montefanesi attraverso tutte le iniziative intraprese a sostegno dell’attività e dell’edilizia scolastica, viene invece confermato e dimostrato dai fatti e dai fondi ottenuti a tale scopo.

Fin dall’insediamento, le progettualità attivate sono state molte ed importanti: trasporto scolastico che, riorganizzato in accordo con il Comune di Recanati, ha permesso un notevole risparmio di risorse economiche ed una migliore organizzazione del servizio; tempo Pieno, un supporto in più alle famiglie, grazie all’attivazione del Servizio Mensa, reso migliore rispetto al passato dalla realizzazione di un nuovo ed attrezzato spazio cucina e da personale qualificato; installazione della Rete Li-Fi nella Scuola Primaria “Olimpia”, volta alla tutela della salute di alunni, docenti e personale scolastico e al contempo a migliorare le prestazioni della didattica digitale; la messa a disposizione gratuita del Teatro “La Rondinella” per le attività delle Scuole, di ogni ordine e grado; l’incremento del contributo da 1,4 mln € a 2,8 mln € per la realizzazione della nuova Scuola Media di Montefano, di cui è in corso di svolgimento la gara per l’affidamento della progettazione.

Il progetto della Ventilazione Meccanica Controllata (VMC), fortemente voluto dalla Giunta Regionale, si inserisce in questo filone e permette di abbattere il rischio di infezione da Covid-19 e da altri virus influenzali, migliorare la qualità dell’aria nelle aule scolastiche, limitare la dispersione di calore, abbassare il consumo energetico e ridurre significativamente la presenza di pollini, polveri, insetti e aria calda nei mesi primaverili, a tutto vantaggio della salute e del comfort di studenti ed insegnanti. L’impegno dell’Amministrazione Barbieri in questa direzione ha visto assegnare al Comune di Montefano una prima tranche di finanziamenti per complessivi € 24.000,00 per l’installazione di 6 impianti VMC che, ottimizzando le risorse, sono saliti a 7 coprendo per l’Anno Scolastico 2022- 2023 il fabbisogno dell’intera popolazione scolastica della Scuola Primaria. Ulteriori € 48.000,00 sono stati concessi nel mese di Agosto e consentiranno di installare altri 8 impianti VMC presso la Scuola Primaria e 5 impianti VMC presso la Scuola dell’Infanzia.

Commenta il Sindaco Barbieri: “Non capiamo pertanto quali siano le motivazioni che hanno indotto la minoranza a votare contro un provvedimento che - al di là delle appartenenze politiche - va nella direzione di garantire la salute ed il benessere della popolazione scolastica, tema che dovrebbe essere caro a tutti”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-09-2022 alle 11:30 sul giornale del 01 ottobre 2022 - 94 letture

In questo articolo si parla di politica, montefano, comune di montefano, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/dsSE





logoEV
logoEV
qrcode