contatore accessi free

A Tolentino la festa del pane e dell'alimentazione

panettiere 2' di lettura 12/10/2022 - Il 16 ottobre si celebra la Giornata Mondiale dell’Alimentazione, un momento che coinvolgerà governi, aziende e organizzazioni della società civile di 150 paesi nel mondo sulla necessità di garantire un’alimentazione corretta per tutti, senza lasciare indietro nessuno.

Confartigianato Imprese Macerata-Ascoli Piceno-Fermo prende spunto da questo importante evento per promuovere la prima edizione della Festa del Pane e dell’Alimentazione, che si terrà proprio domenica 16 ottobre a Tolentino (in vicolo Napoleone Bonaparte). L’appuntamento si snoderà dalla mattina al pomeriggio e svelerà a tutti i partecipanti i segreti della panificazione, focalizzandosi sugli aspetti di un alimento versatile, che ha “mille vite”, vista la sua possibilità di riutilizzo.

La Festa, grazie anche al coinvolgimento dei più piccoli in un divertente laboratorio, sarà inoltre l’occasione per riflettere e sensibilizzare sui problemi legati allo spreco di cibo. Seguendo così il nobile intento della Giornata Mondiale dell’Alimentazione. La manifestazione prenderà il via dalle 10.30, con il taglio del nastro del mercatino del pane e dei prodotti da forno, che resterà aperto fino alle 20 e dove sarà possibile acquistare i prodotti d’eccellenza del territorio. Alle 16, è stato poi organizzato un laboratorio di panificazione per i bambini, dove i piccoli metteranno “le mani in pasta” per avvicinarsi all’antico mestiere del fornaio. Seguirà una merenda offerta (è possibile iscriversi al laboratorio direttamente sul posto). Quindi, alle 16.30, Fulvio Del Monte, Presidente interprovinciale Confartigianato Panificatori, terrà uno speech sui temi centrali della giornata, dal titolo “Il Pane, alimento essenziale per la nostra salute – La sua versatilità e i suoi usi in cucina”.

“Con questa prima edizione della Festa del Pane e dell’Alimentazione – le parole di Lucia Biagioli, Referente del Settore Ristorazione e Accoglienza di Confartigianato interprovinciale – vogliamo valorizzare uno dei prodotti essenziali della nostra nutrizione, raccontando tutti i suoi benefici. Intanto, il pane è alla base della nostra tradizione e della dieta mediterranea e la sua “poliedricità” garantisce svariati abbinamenti in cucina. Ma, soprattutto, il pane è riutilizzabile in molte ricette, diventando un cibo di facile trasformazione e conservazione. Nella Giornata Mondiale dell’Alimentazione ci piace allora partire da questo prodotto per esortare tutti noi a mantenere alta l’attenzione e ad un maggior rispetto, evitando ogni forma di spreco”.

La Festa del Pane e dell’Alimentazione ha il Patrocinio del Comune di Tolentino e dell’Unicef, con il supporto dell’Associazione provinciale Cuochi Macerata, del Molino Orsili e di Artepan.


   

da Confartigianato Imprese
Macerata - Ascoli Piceno - Fermo





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-10-2022 alle 12:08 sul giornale del 13 ottobre 2022 - 374 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, fermo, ascoli piceno, tolentino, ascoli, confartigianato imprese, panettiere, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/dvr3





logoEV
logoEV
qrcode