contatore accessi free

Tolentino, entrano in una casa inagibile per rubare rame: due denunciati

1' di lettura 16/11/2022 - Due giovani sono stati denunciati dai carabinieri a seguito di un tentato furto di tubi di rame da un'abitazione inagibile per il sisma del 2016.

I fatti risalgono allo scorso mese di ottobre, quando due soggetti sono entrati all’interno di un casolare inagibile a causa del sisma, situato nei pressi dell’ospedale di Tolentino, di proprietà di un’anziana, dove erano accatastati dei discendenti in rame in attesa di essere montati.

I familiari della proprietaria si sono recati proprio in quel momento nei pressi dell’abitazione, dove sono soliti andare a fare una passeggiata, anche per controllare le condizioni dell’immobile. Gli stessi, dopo aver notato un’autovettura sospetta con un giovane a bordo, sono andati a visionare il portone d’ingresso, che hanno trovato aperto, evidentemente a seguito di effrazione. A questo punto, mentre constatavano che l’autovettura si era dileguata, hanno visto due giovani scappare da una fessura sul muro, uno per i campi adiacenti e l’altro dal giardino dell’abitazione.

Nei pressi dell’apertura, creata sul muro dal terremoto, hanno poi trovato delle gronde in rame evidentemente abbandonate lì dai due soggetti che si trovavano all’interno dell’abitazione fino a poco prima. Le successive indagini della Stazione di Tolentino, grazie alla collaborazione delle fonti testimoniali, riconoscimenti fotografici e accertamenti nel territorio, hanno condotto all’individuazione dei due giovani. Questi, nei giorni scorsi, sono stati denunciati all’autorità giudiziaria e dovranno rispondere del reato di tentato furto aggravato.


di Roberto Scorcella
robertoscorcella@viveremacerata.it





Questo è un articolo pubblicato il 16-11-2022 alle 09:53 sul giornale del 17 novembre 2022 - 524 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, tolentino, sciacalli, inagibile, articolo, roberto scorcella

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dCXd





logoEV
logoEV
qrcode