contatore accessi free

Macerata, marito e moglie in manette: spacciavano coca ai giovani del capoluogo

1' di lettura 21/11/2022 - I carabinieri di Macerata hanno arrestato una coppia di 40enni per spaccio. I militari del nucleo operativo e radiomobile, a conclusione di una articolata indagine, hanno individuato e monitorato attentamente una coppia di coniugi di nazionalità albanese domiciliati in un comune del Fermano.

L’attività, durata complessivamente un paio di settimane, eseguita dai militari della sezione operativa anche con servizi di osservazione pedinamento e controllo, si è conclusa nella nottata del 18 novembre scorso, quando le due persone sono state fermate nel centro storico di Macerata.

Durante il controllo e la successiva perquisizione sono state rinvenute e sequestrate quattro dosi di cocaina pari a circa 2,5 grammi pronte per essere vendute ad assuntori del luogo, oltre a circa 600,00 euro ritenuti provento di spaccio.

infine gli investigatori hanno appurato che i due soggetti hanno “beneficiato” di una fitta rete di acquirenti, molti risultano essere giovani del luogo, ai quali sono state spacciate numerosi dosi di cocaina per un controvalore di diverse migliaia di euro. Pertanto i due coniugi sono stati dichiarati in stato di arresto e sottoposti ai domiciliari nella loro abitazione.


di Roberto Scorcella
robertoscorcella@viveremacerata.it





Questo è un articolo pubblicato il 21-11-2022 alle 14:19 sul giornale del 22 novembre 2022 - 450 letture

In questo articolo si parla di cronaca, macerata, arresto, spaccio di cocaina, articolo, roberto scorcella

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dDYQ





logoEV
logoEV