contatore accessi free

“Due” di Alberto Nemo allo Stabile Teatro A di Macerata con Mayday

2' di lettura 29/11/2022 - Un ritorno nella città di Macerata. Nella sede dello Stabile Teatro A, in via Panfilo 13 B, il 3 dicembre si terrà l'appuntamento - curato da Mayday, realtà dedita all’organizzazione di mostre, eventi e progetti creativi - con "Due" di Alberto Nemo, artista che nel 2018 si esibì sul palco dello Sferisterio tra gli otto vincitori di Musicultura. Classe 1988, musicista e compositore, Nemo inizia il suo percorso artistico nelle chiese, come cantante di musica sacra. Dal 2008 al 2015 attraversa l’Europa esibendosi durante cerimonie religiose e svolgendo contemporaneamente attività di musicoterapia; nel 2017 pubblica il suo primo disco da solista, un’opera concettuale ispirata alla Divina Commedia.

Nel 2018, l’abbiamo detto, è la volta di Musicultura, ma anche della tournée “Esoteric”, con la quale si esibisce a Praga, Bratislava, Budapest, Varsavia, Tallinn. L’anno successivo è sul palco di The Voice of Italy; nel 2020, invece suona al Mugellini Festival. Un ritorno, dicevamo; un evento che il pubblico maceratese potrà attendere nella vicina sede del MATT. Ma non si tratterà di un’attesa qualsiasi: ad accompagnarla saranno la musica di Daniele Rebaudo all'handpan, le opere pittoriche dello stesso Nemo, il suo libro "Nemusico - L'incanto Essenziale" edito da Arcana, in cui, leggiamo dalla quarta di copertina, “descrive con lucidità ed estrema sincerità il suo essere musica e l'impossibilità di rendere tutto questo trasmettibile attraverso un insegnamento”.

“Tutti i corpi – spiega la prefazione del volume - suonano e risuonano ma, così come non tutti gli abeti diventano violini, anche per gli uomini c'è una storia che fa solo di alcuni uno strumento musicale". Ecco, le premesse per un evento fuori dal comune ci sono tutte. E infatti non si tratterà semplicemente del solito concerto, ma di un ascolto intimo, privato: si entrerà solo una alla volta nella sede dello spettacolo e Nemo – in una performance che durerà dalle 17:00 alle 18:30 - eseguirà un brano per la persona presente.


   

di Sara Schiarizza
redazione@viveremacerata.it





Questo è un articolo pubblicato il 29-11-2022 alle 12:21 sul giornale del 30 novembre 2022 - 142 letture

In questo articolo si parla di macerata, spettacoli, articolo, sara schiarizza

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/dFAu





logoEV
logoEV
qrcode