contatore accessi free

Borsa di studio da "Wep" per una studentessa del liceo Leopardi di Macerata

3' di lettura 12/12/2022 - WEP, organizzazione leader nel settore degli scambi culturali e linguistici nel mondo, offre anche quest'anno agli studenti più brillanti e meritevoli borse di studio su tutto il territorio italiano per il programma scolastico all'estero.

Sabato 10 dicembre a Macerata, presso il Liceo "Giacomo Leopardi", alla presenza del professor Lorenzo Giovanni Raffo, è stata consegnata una borsa di studio WEP a Ludovica Cianconi, studentessa modello che ha deciso di trascorrere cinque mesi in British Columbia (Canada) nell'inverno 2023 con il Programma Exchange High School.

Ludovica Cianconi, studentessa diciassettenne di terza superiore, è stata scelta in base all'esito del colloquio di selezione, per le motivazioni e la predisposizione che ha mostrato verso l'esperienza, i voti dei due anni scolastici trascorsi, l'accuratezza, la puntualità della compilazione del dossier di partecipazione e la competenza linguistica. Il valore del contributo WEP assegnato a Ludovica è di 1.000 euro, per premiarla del lavoro svolto durante l'anno e per agevolarla nell'accesso ai programmi scolastici.

"L’idea del semestre all’estero è nata da mia madre, che mi ha sempre spronata a fare esperienze formative all’estero. Dietro la scelta della meta (Kelowna in British Columbia) c'è una storia molto curiosa. Fin da subito ero orientata verso il Canada, dato il mio amore per il freddo e gli sport invernali, ma ero indecisa tra due mete: l'incontro durante una vacanza con una famiglia metà italiana e metà canadese, più precisamente di Kelowna, è stato un "segno del destino" e mi ha spinto verso questa città! Mancano poco meno di due mesi alla partenza e ovviamente, sono un po' in ansia; le domande che mi faccio sono sempre tante, tra cui la più importante: sono adatta a fare questa esperienza? Tuttavia, non lascerò che queste preoccupazioni ostacolino la mia voglia di sperimentare e di raggiungere gli obiettivi che mi sono prefissata (conoscere meglio me stessa in primis, ma anche imparare meglio la lingua inglese e la cultura canadese e stringere nuove amicizie). Spero che in generale, alla fine di questa esperienza, possa uscirne migliorata e cresciuta" ha affermato Ludovica Cianconi.

Come Ludovica a Macerata, ogni anno oltre 2000 ragazzi in tutta Italia vivono l'esperienza dello scambio culturale con WEP. In particolare, per il 2022 il numero di borse di studio WEP cresce sensibilmente da 39 assegnate nel 2021 a 273, declinate per diversi importi: 5 borse di studio da 5.000€, 8 borse di studio da 2.500€, 10 borse di studio da 2.000€, 25 borse di studio da 1.500€, 50 borse di studio da 1.000€, 75 borse di studio da 750€, 100 borse di studio da 500€. Con l'High School Program Exchange gli studenti hanno l'opportunità di migliorare la conoscenza di una lingua straniera e di vivere per un anno, un semestre o un trimestre all'estero, a stretto contatto con una cultura diversa dalla loro. Per tutta la durata del soggiorno, infatti, i ragazzi vengono ospitati da una famiglia e seguono i corsi in una scuola locale. I programmi High School diventano l'occasione perfetta per conoscere gli usi, i costumi e le abitudini di un paese diverso dal proprio. Fare un periodo all'estero per i ragazzi è una vera e propria sfida che richiede adattamento e rispetto per il paese ospitante, e che permette una crescita a 360°: personale, linguistica e culturale.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-12-2022 alle 18:00 sul giornale del 13 dicembre 2022 - 180 letture

In questo articolo si parla di scuola, attualità, macerata, wep, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dH2l





logoEV
logoEV
qrcode