contatore accessi free

Nuova casa di riposo a Mogliano, Borroni vuole sentire il parere dei cittadini sul sito

Mogliano 1' di lettura 29/12/2022 - “Credo che sia opportuno, a prescindere dal colore politico di appartenenza, chiedere direttamente ai cittadini di Mogliano di potersi esprimere sull’ubicazione della nuova Casa di riposo”. Questo il commento del vicecapogruppo di Fratelli d’Italia al Consiglio regionale delle Marche, Pierpaolo Borroni, componente della IV Commissione permanente, in merito alla lettera bipartisan di 37 ex amministratori che lanciano l’appello per l’indizione del Referendum consultivo sull’argomento.

“Non è un segreto che la scelta del sito, vicino al Santuario dei Sacramentini, stia dividendo il sentimento dei moglianesi fra pro e contro. E non solo per motivi legati al sentimento religioso. Considerando che uno dei compiti del buon politico è mediare per conseguire il risultato migliore per la popolazione, voglio unirmi all’appello degli ex Amministratori e chiedere all’attuale Amministrazione comunale di indire il Referendum consultivo. È giusto, su determinate tematiche, che si chieda direttamente ai cittadini di esprimere il proprio giudizio. Non credo che l’ubicazione di una nuova casa di riposo debba diventare motivo di battaglia politica. Certamente, si tratta di un progetto di cui si sente la necessità. Su questo, nessuno ha da ridire. Invece, per quel che riguarda la sua ubicazione, si può e si deve discutere con serenità. Mi auguro - conclude – che si dia corso alla richiesta”.


   

da Fratelli d'Italia





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-12-2022 alle 10:59 sul giornale del 30 dicembre 2022 - 38 letture

In questo articolo si parla di politica, mogliano, fratelli d'italia, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/dKFy





logoEV
qrcode