contatore accessi free

Va in caserma ubriaco a denunciare il furto dell'auto: era di fronte al locale dove aveva fatto serata

3' di lettura 10/01/2023 - Negli ultimi giorni del 2022 la Compagnia di Tolentino ha impiegato numerose pattuglie nel controllo del territorio con la finalità di contrastare i reati contro il patrimonio e di fare prevenzione sul fronte circolazione stradale, con particolare attenzione al fenomeno delle cosiddette “stragi del sabato sera” nei giorni di festa.

La sera del 30 dicembre i militari dell’Aliquota Radiomobile hanno fermato un uomo di 53 anni che si trovava alla guida con sintomatologia riconducibile all’uso di alcool; nell’occasione egli si è opposto al controllo mediante etilometro ed è stato pertanto denunciato all’Autorità giudiziaria per rifiuto dell’accertamento dello stato di ebbrezza ai sensi dell’art. 186 comma 7 del codice della strada. Il veicolo è stato quindi sottoposto a sequestro ai fini della confisca.

Uno straniero di 29 anni è stato invece denunciato il 31 dicembre per omissione di soccorso e fuga in caso di incidente con danni alle persone. Questi, il 6 dicembre precedente, in via Pertini a Tolentino, alla guida della propria autovettura, aveva omesso di dare la precedenza, causando il sinistro con un’altra autovettura. Nell’occasione la conducente aveva riportato lesioni ed era stata portata in pronto soccorso a Macerata, da cui era uscita con 10 giorni di prognosi. L’uomo invece si era dato immediatamente alla fuga omettendo i soccorsi e facendo perdere le proprie tracce. I successivi accertamenti dei carabinieri, grazie all’ausilio delle immagini della videosorveglianza della vicina area di servizio, oltre che degli impianti di Tolentino e Macerata che consentono la lettura delle targhe in transito, hanno consentito di identificare il responsabile del sinistro, denunciato all’Autorità Giudiziaria.

La sera di Capodanno, a seguito di segnalazione di sinistro stradale, la Radiomobile è intervenuta nei pressi del centro commerciale La Rancia, dove il conducente di un’auto era andato a collidere contro un albero rimanendo illeso. All’uomo è stata contestata la sanzione amministrativa della guida con patente scaduta.

Un uomo è stato sanzionato per ubriachezza dai carabinieri di Caldarola. Aveva raggiunto la caserma di Tolentino alle 3.00 di notte in evidente stato di alterazione psicofisica dovuta all’abuso di alcol per presentare la denuncia del furto della propria auto – avvenuta a suo dire nelle ore precedenti nei pressi di un locale - e il militare di servizio aveva dovuto chiedere l’ausilio della pattuglia impiegata nel controllo del territorio a causa della condizione di grave alterazione dell’uomo. In realtà i carabinieri sono andati sul posto e hanno trovato il mezzo - regolarmente parcheggiato proprio davanti al locale indicato, dove l’uomo si era intrattenuto.

Il 3 gennaio, al termine accertamenti, è stato denunciato un ragazzo del 95 che, i giorni precedenti, aveva avuto un sinistro in Loro Piceno, con il mezzo che si era ribaltato fuori dalla sede stradale. Gli esami clinici eseguiti successivamente alle cure prestategli in pronto soccorso a Macerata, hanno evidenziato un’assunzione di alcol oltre la soglia penale. La Stazione di Loro Piceno la notte di sabato 7 gennaio è intervenuta presso una struttura ricettiva di Sarnano dove un uomo, in evidente stato di ebbrezza, stava infastidendo gli avventori e dando in escandescenza. L’uomo, sanzionato per ubriachezza molesta, è stato affidato al 118 per le cure del caso.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram dei quotidiani Vivere.
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereMacerata oppure aggiungere il numero corrispondente al giornale desiderato nella propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio "Notizie on".
Per Telegram cliccare il canale desiderato e iscriversi.

Giornale Whatsapp Telegram
Vivere Macerata 328.6037088 @VivereMacerata
Vivere Camerino 340.8701339 @VivereCamerino
Vivere Fabriano 376.0081705 @VivereFabriano

   

di Roberto Scorcella
macerata@vivere.it





Questo è un articolo pubblicato il 10-01-2023 alle 12:24 sul giornale del 11 gennaio 2023 - 2858 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, tolentino, sarnano, loro piceno, articolo, roberto scorcella

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/dMib





logoEV
logoEV
qrcode