contatore accessi free

Tolentino, chiusa fra le polemiche l'area 3 dei container: "Tutto ha un limite, serve equità sociale"

2' di lettura 12/01/2023 - Si informa che oggi 12 gennaio 2023 è stata chiusa l’area n. 3 del Villaggio Container.

Ne resta operativa solo una a cui stiamo lavorando in stretto contatto sia con l’Assessore al Sisma e Ricostruzione Flavia Giombetti sia con l’Assessore alle Politiche Sociali Elena Lucaroni per fare sì che chi ha diritto venga continuativamente assistito così come la norma dello Stato ci indica mentre coloro che non hanno diritti debbano prevedere il pagamento della loro quota parte perché quelle che sosteniamo sono spese a carico del Comune e quindi a carico di tutti i cittadini i quali sono tassati e questi soldi dobbiamo gestirli al meglio, mentre invece ci sembra che fino ad ora ci sia stata una gestione iniqua e quindi vogliamo far rispettare una reale equità sociale.

Pertanto ne deriva che chi avrà diritto continuerà ad essere assistito al contrario di chi non ha alcun diritto che sarà chiamato a fare la sua parte. Oggi abbiamo anche avuto un momento di difficoltà, facilmente comprensibile, anche perché i ragazzi che hanno dovuto lasciare l’area n. 3 e che occupavano i container da maggio 2022, erano stati informati preventivamente della chiusura così come il loro datore di lavoro, il Prefetto e il Questore.

Nonostante abbiamo concesso proroghe in quanto ci è stato richiesto di aiutare chi era senza collocazione, venendo anche incontro alla ditta per cui lavorano queste persone, qualcuno ha fatto difficoltà per andarsene, però tutto ha un limite. Il termine ultimo era stato fissato per lunedì scorso 9 gennaio, abbiamo dato due giorni di proroga e oggi giovedì 12 gennaio abbiamo provveduto alla riconsegna dei beni personali e alla chiusura, come era stato stabilito e come era normale accadesse. Ringrazio per il loro operato gli agenti delle forze dell’ordine intervenuti. Come programmato dalla nostra Amministrazione comunale stiamo andando verso una progressiva chiusura dei container intesi come soluzioni abitative di emergenza, la quale sta volgendo al temine. L’area container ha tre moduli: il primo a servizio della Protezione Civile, il secondo dove sono allocate le persone e il terzo modulo è quello che è stato chiuso oggi.

Un’area container che andrà ad essere adibita solo ed esclusivamente agli usi della Protezione Civile per le eventuali situazioni emergenziali e non più a disposizione dei terremotati che non hanno un appartamento, limitando l’uso per situazioni di emergenza abitative, case che stiamo cercando di mettere a disposizione, malgrado le tante difficoltà incontrate.






Questo è un articolo pubblicato il 12-01-2023 alle 20:06 sul giornale del 13 gennaio 2023 - 1552 letture

In questo articolo si parla di attualità, tolentino, Comune di Tolentino, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dMNP





logoEV
logoEV
qrcode