contatore accessi free

Ipsia Pocognoni, tre sedi per formare futuri professionisti in vari settori: arrivano due giornate di scuola aperta

3' di lettura 14/01/2023 - L’IPSIA POCOGNONI con la sede centrale di Matelica e le sedi distaccate “G. Ercoli” di Camerino ed “E. Rosa” di San Severino Marche sotto la guida del Dirigente Scolastico Alessandra Gattari, ha aperto le porte alle iscrizioni per l'a.s. 2022/23.

L'Istituto vanta già da numerosi anni di formare professionisti in settori storici e ben consolidati come l'indirizzo Meccanico, che rientra nell'attuale "Industria e Artigianato per il Made In Italy" e l'indirizzo Elettrico-Elettronico che fa parte del ramo “Manutenzione ed assistenza tecnica”; in settori come Odontotecnico ed Ottico, che fanno parte delle Arti Ausiliarie delle Professioni Sanitarie, unici nella provincia di Macerata, oltre che tra i pochi presenti nell'intera regione.

Il diplomato ODONTOTECNICO possiede le competenze necessarie per realizzare tutti i tipi di protesi dentaria e apparecchi ortodontici, su prescrizione dell'odontoiatra. Può esercitare la professione come dipendente o come libero professionista, ovvero come titolare di laboratorio, dopo aver acquisito l'abilitazione alla professione; può collaborare nell'equipe di settore come assistente o come segretaria/o di studio odontoiatrico.

Il Diplomato OTTICO possiede le competenze di ottica ed oftalmica necessarie per realizzare ogni tipo di soluzione ottica personalizzata e per confezionare, manutenere e commercializzare occhiali e lenti. Può intraprendere la professione autonoma o lavorare come dipendente presso laboratori, negozi e industria ottici.

Il diplomato MECCANICO ha le competenze per eseguire, su precise indicazioni la lavorazione, la costruzione, l’assemblaggio e la revisione di una parte meccanica. Al termine del percorso quinquennale, è in grado di eseguire la lavorazione, la costruzione, l’assemblaggio e la revisione di una parte meccanica e di operare sulla base di disegni e cicli di lavorazione predisposti, utilizzando macchine utensili tradizionali, semiautomatiche o a controllo numerico computerizzato.

Il diplomato ELETTRICO-ELETTRONICO sa progettare e cablare in scala circuiti in bassa e alta Potenza; analizzare, realizzare e collaudare in laboratorio impianti di automazione industriale e dispositivi elettronici; utilizzare microcontrollori come ad esempio Arduino e PLC; programmare e realizzare prototipi, circuiti stampati e piccoli processi industriali, con l’ausilio della stampante in 3D, della fresatrice a 3 assi e di bracci robotici; può intraprendere dunque la professione autonoma, lavorare nell’industria come addetto al funzionamento di macchine complesse o come manutentore di impianti.

Tutti gli indirizzi offrono allo studente la possibilità di diventare un professionista completo,con competenze che garantiscono l'inserimento immediato nel mondo del lavoro o di scegliere il proseguimento degli studi, quindi l'accesso ad ogni corso di laurea oltre a quelli settoriali specifici, a corsi post-diploma, percorsi ITS. Numerosa è la richiesta da parte delle aziende e dei laboratori di settore che, oltre a offrire contratti a breve distanza di tempo dal conseguimento del diploma, collaborano attivamente già durante il percorso scolastico con progetti ad hoc ed approfondimenti utili al futuro settoriale lavorativo. L’alta professionalità degli studenti è data non solo dal percorso di studi, ma anche dall’ampia offerta formativa, che oltre alle materie comuni e di indirizzo, predispone una ricca gamma di attività integrative e progetti settoriali e non: grazie a delle borse di studio vinte dall’Istituto, gli alunni partecipano a stage aziendali all’estero (Erasmus+) e a programmi di formazione linguistica in modo del tutto gratuito, queste esperienze permettono loro di inserirsi nel mondo lavorativo perfezionando la lingua inglese.

L’Istituto cura in modo particolare anche l’aspetto inclusivo e sociale, due iniziative esemplificative di ciò sono il progetto L2, l’insegnamento della lingua italiana agli stranieri, e il progetto Accoglienza e Ascolto. Per ulteriori informazioni ed approfondimenti è possibile consultare il sito istituzionale www.ipiapocognoni.edu.it, la pagina Facebook IPSIA Pocognoni, la pagina Instagram ipsia_pocognoni oppure partecipare alle date di Scuola Aperta previste per sabato 14 gennaio 2023 e domenica 22 gennaio 2023, dalle 15.30 alle 19.00, preferibilmente previo appuntamento.


   

da Ipsia Pocognoni
Matelica, Camerino e San Severino







Questo è un MESSAGGIO PUBBLICITARIO - ARTICOLO A PAGAMENTO pubblicato il 14-01-2023 alle 14:13 sul giornale del 15 gennaio 2023 - 328 letture

In questo articolo si parla di attualità, ipsia, matelica, pubbliredazionale, san severino marche, camerino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/dM8w





qrcode