contatore accessi free

Teatro: a Corridonia arriva Amen

Corridonia 2' di lettura 16/01/2023 - Venerdì 20 gennaio arriva al Teatro Velluti di Corridonia, in unica data regionale, e terzo appuntamento in abbonamento del cartellone proposto dall’assessorato alla cultura del Comune e dall’AMAT con il contributo di MiC e Regione Marche, “Amen” di Massimo Recalcati interpretato da Marco Foschi, Federica Fracassi e Danilo Nigrelli per la regia di Valter Malosti.

Per l’assessore alla cultura Massimo Cesca è «un onore ospitare al Teatro Velluti il capolavoro di Massimo Recalcati. Un inno alla vita che saprà suscitare domande e toccare il cuore del pubblico. Una proposta perfettamente in linea con l'idea di questa amministrazione di porre il teatro al centro della vita culturale, sociale ed economica della città».

Lo spettacolo introdotto in video dallo stesso Recalcati e prodotto da Teatro Franco Parenti, TPE Teatro Piemonte Europa e ERT Emilia-Romagna Teatro Fondazione, si avvale del progetto sonoro e live electronics di Gup Alcaro e della chitarra elettrica Paolo Spaccamonti. «Durante il primo lockdown – dice Recalcati nella presentazione – ho cominciato a scrivere un testo. Mentre scrivevo attorno c’era la morte. Come direbbe il grande pittore Rothko, quando si fa arte o si parla della vita e della morte o è meglio non farla. Amen è la parola che consacra la possibilità che la vita possa esistere anche dove è la morte, che la morte non possa essere l’ultima parola sulla vita. Amen vuol dire “così sia”, “che sia così”, che la vita sia viva, che la morte non sia l’ultima parola sulla vita». «L’unico modo per combattere la morte – commenta Andrée Ruth Shammah, direttrice del Teatro Franco Parenti che coproduce dello spettacolo – è cantare un inno alla vita. “Amen” è voci, musiche, ma anche corpo, parto, fatto fisico che arriva addosso, travolge e trascina fuori dagli incubi. “Amen” è un grumo che si crea dentro e poi si scioglie, e lascia al suo posto un’energia, una voglia di vivere, e ci libera».


   

da AMAT
Associazione Marchigiana Attività Teatrali
 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-01-2023 alle 11:13 sul giornale del 17 gennaio 2023 - 90 letture

In questo articolo si parla di teatro, spettacoli, amat, Associazione Marchigiana per le Attività Teatrali, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/dNh1





qrcode