contatore accessi free

La Med Store Tunit verso San Donà, Luisetto: "Parola d'ordine: continuità"

2' di lettura 20/01/2023 - Torna il campionato con la 4° giornata di ritorno che vedrà la Med Store Tunit affrontare San Donà di Piave al Pala Barbazza, domenica alle ore 18. Situazione di classifica opposta per le due squadre, con i veneti all’11° posto, cercano altri punti per lasciare le zone calde dopo le tre vittorie consecutive raccolte su Belluno, Pineto e, nell’ultima gara, Montecchio Maggiore, tutti successi ottenuti al tie-break. Anche Macerata è in forma, vede Savigliano al terzo posto distante quattro lunghezze e arriva da due vittorie importanti contro Pineto in campionato e soprattutto a Fano in Coppa Italia, dove ha conquistato l’accesso alle Semifinali.

“Siamo molto contenti per il gioco espresso nelle ultime due gare - racconta il centrale Michele Luisetto - Soprattutto dopo la gara di Parma volevamo riscattare il passo falso di inizio anno e contro Pineto e Fano abbiamo dimostrato che ci siamo, anche nelle partite più difficili e possiamo giocarcela con tutti. Sono due vittorie che ci danno tanta energia positiva che ci fa guardare con ottimismo agli obiettivi che abbiamo per il proseguimento della stagione: il piazzamento nei Play Off e le Final Four di Coppa Italia”.

Domenica vi aspetta un’altra partita in trasferta, qual è l’approccio col quale la affrontare? “Le ultime gara ci hanno dato nuova consapevolezza e aiutati a far integrare Lazzaretto, ma in queste situazione è facile poi perdere la concentrazione. Non dobbiamo calare con l’attenzione, sarà dura in trasferta anche perché abbiamo nelle gambe una gara in più, con tutta la fatica fisica e mentale accumulata. Andiamo a San Donà di Piave però decisi a prenderci tre punti, la parola d’ordine è continuità, senza sottovalutare i nostri avversari ma convinti che se giochiamo come sappiamo è difficile per tutti starci dietro”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-01-2023 alle 19:42 sul giornale del 21 gennaio 2023 - 22 letture

In questo articolo si parla di sport, Pallavolo Macerata, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dOhZ





logoEV
logoEV
qrcode