contatore accessi free

Ad Appignano al via il Job Lab

3' di lettura 30/01/2023 - Prenderà il via martedì prossimo 7 febbraio alle 18.30, presso i locali della Biblioteca comunale di Appignano, in Via Rossini, 18, “Job Lab” il nuovo percorso formativo, gratuito, rivolto ai giovani per orientarsi nel mondo del lavoro e per acquisire consapevolezze e nuove competenze.

Fortemente voluto dall’Amministrazione Comunale di Appignano, in collaborazione con l’associazione RED – Rete Educazione Digitale, il corso ha come obiettivo quello di aiutare i giovani a progettare il proprio futuro e a orientarsi nel mercato del lavoro, con numerosi aspetti pratici e concreti, partendo tuttavia dalla costruzione di una consapevolezza di sé e delle proprie capacità, che possa direzionare la ricerca del lavoro o del percorso di studi, verso ciò che maggiormente possa realizzare la propria persona, consentendo quindi un accrescimento del benessere personale e comunitario.

“Siamo molto soddisfatti dell’avvio di questo importante percorso formativo pensato per aiutare i giovani del nostro territorio – ha dichiarato il Sindaco Mariano Calamita – Job Lab nasce con l’obiettivo di aiutare gli studenti a scoprire le loro attitudini e competenze, molto spesso nascoste o non prese in considerazione, un processo di consapevolezza che può rappresentare una bella carica di ottimismo e di autostima che in questa fase della loro età risulta di vitale importanza”.

Il percorso formativo prevede tredici incontri, uno ogni martedì, di due ore ciascuno per un totale di ventisei ore di lezioni teoriche, riflessioni, e confronti con esercizi di progettazione della propria carriera e del proprio futuro, alternate a visite formative organizzate nelle aziende del territorio. “Il corso si propone di stimolare e rafforzare le competenze trasversali e relazionali dei ragazzi e delle ragazze, soprattutto dopo la difficile situazione pandemica vissuta in questi anni – ha affermato l’assessore alle Politiche Sociali Silvia Persichini - La metodologia del percorso formativo coniuga lezioni teoriche ad grande spazio riservato alla riflessione, all’interazione e al confronto, occasioni di socialità attraverso le quali rafforzare le skills che stimolano un atteggiamento propositivo e ottimista: l’empatia, il lavoro di squadra e l’ascolto attivo degli altri”.

Al timone del corso, due formatori di lunga esperienza e grande professionalità nelle tematiche trattate. Paolo Roganti, istruttore di Mindfulness, project manager per Crescere in Digitale, formatore di Comunicazione e Marketing Digitale, con alle spalle numerose collaborazioni con le Camere di Commercio di Marche, Emilia Romagna e Toscana, fondatore di diversi Job Club (progetti nazionali sulla ricerca del lavoro) di cui è trainer ufficiale. Paolo Nanni, comunicatore che si occupa in prevalenza di progettazione ed esecuzione di progetti di promozione sociale e sanitaria, progettista di percorsi formativi in ambito di dipendenze, stili di vita digitali, life skills, teatro e altri linguaggi artistici, promozione sociale e culturale, animatore territoriale e organizzatore di eventi, anche in ambito lavorativo, come JOB TIME, realizzato per l’Ambito Sociale di Fermo. Nel percorso formativo verrà adottato un metodo innovativo, ispirato alle pratiche del Design Thinking e al Life Design (progettazione dei propri percorsi di vita) della Università di Stanford.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-01-2023 alle 12:08 sul giornale del 31 gennaio 2023 - 114 letture

In questo articolo si parla di lavoro, appignano, comune di appignano, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/dPPB





logoEV
qrcode