contatore accessi free

L'Ensemble dell’Orchestra barocca di Roma in concerto a Corridonia

2' di lettura 02/02/2023 - L’amministrazione comunale di Corridonia con la collaborazione della Parrocchia dei Santi Pietro Paolo e Donato, l’associazione Luigi Lanzi e l’Accademia Organistica Elpidiense, ha proposto innumerevoli e qualificati eventi nell’ambito della mostra su Carlo Crivelli - le relazioni meravigliose. Mai come prima Corridonia ha valorizzato e fatto conoscere la preziosa opera conservata presso la locale Pinacoteca Parrocchiale e contribuito a sviluppare tra tutti i cittadini la consapevolezza dell’enorme patrimonio artistico presente in città.

Sabato 4 febbraio alle ore 21:00 presso la Chiesa Parrocchiale sarà proposto al pubblico un ulteriore ed originale evento per entrare pienamente nelle atmosfere del periodo storico del Crivelli: concerto vocale-strumentale della tradizione musicale del 500 a cura dell’Ensemble dell’Orchestra barocca di Roma, “Furiosi Affetti”.

Un gruppo di affermati musicisti specializzati nella prassi barocca, nella ricerca, nella produzione discografica e didattica per sviluppare la conoscenza di questo repertorio. Nel cinquecento l’uomo riscopre valori terreni come la bellezza, la gloria, l’amore per la vita, il potere e questa nuova concezione, che potrebbe essere riassunta con l’espressione “gioia di vivere”, si riflette totalmente nella musica profana ed in quella produzione vocale e strumentale, che prende via via il nome di frottola, villanelle, balletto e che saranno eseguite nel concerto. Per rendere l’evento maggiormente suggestivo ed unico i musicisti useranno rigorosamente strumenti dell’epoca e quindi il pubblico avrà la possibilità di ascoltare timbri musicale particolari e di grande fascino. La serata sarà resa ancora più interessante e significativa per la presenza del soprano Sofya Yuneeva di origini russe e alla tiorba Olena Kukina di origine ucraine, unite da legami artistici e da una profonda amicizia.

Come successo spesso in questi mesi, ancora una volta Corridonia propone un evento di grande valore artistico e in questo caso anche fortemente simbolico: russi ed ucraini uniti nel nome dell’arte e dell’amicizia Come amministrazione riteniamo questa circostanza di straordinaria importanza e siamo fieri di ospitare nella nostra città artisti provenienti da nazioni in conflitto ma che proprio a Corridonia testimoniano che la passione per l’arte e l’amicizia sono più forti delle ideologie e dei conflitti. Auspichiamo pertanto la presenza di molte persone al concerto di sabato anche per riaffermare il desiderio di pace che vive in ognuno di noi.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-02-2023 alle 21:08 sul giornale del 03 febbraio 2023 - 162 letture

In questo articolo si parla di corridonia, spettacoli, massimo cesca, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/dQAU





logoEV
qrcode