contatore accessi free

Il rettore John McCourt sull’acquisto dell’ex sede di Bankitalia: "La trattativa è in corso"

1' di lettura 17/09/2023 - Per quanto riguarda la notizia pubblicata oggi su alcuni giornali relativa alla trattativa di acquisto della sede maceratese della Banca d’Italia, il rettore John McCourt rilascia un breve commento.

“Avrei preferito aspettare la firma di tutte le carte prima di ufficializzare l’acquisto della ex-sede della Banca d’Italia in corso Matteotti. Preferisco comunicare con gli atti e non con gli annunci. È una trattativa ancora in corso con una delle istituzioni più prestigiose dello Stato, che sto seguendo personalmente. Con la Banca d’Italia ho avuto un dialogo molto fruttuoso e un ascolto importante. Adesso aspettiamo il sì definitivo del Ministero dell’Università e della ricerca e lasciamo il tempo necessario al Demanio per verificare la congruità del prezzo concordato. Non appena possibile poi, procederemo con la firma del contratto d’acquisto. Se tutto andrà per il verso giusto, sarà un’acquisizione di grande impatto per l’Università e per la città. E’ nostra intenzione investire proprio nel cuore di Macerata, in una sede prestigiosa e con una forte attenzione alla sostenibilità, pianificando il riutilizzo di un palazzo bello, storico ma da anni fuori uso. L’operazione darà nuova linfa al centro storico e ci permetterà di raggruppare diverse attività al suo interno per una gestione più efficace. Acquistare un intero isolato di quasi 9 mila metri quadri è il segnale di un Ateneo dinamico, che guarda verso il futuro con fiducia, convinto di rafforzarsi nel territorio a beneficio delle future generazioni di studenti e della comunità tutta. Mi auguro che questo nostro gesto possa funzionare da traino per una necessaria rivitalizzazione del centro storico nei prossimi anni”.


   

da Università degli Studi di Macerata
www.unimc.it





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-09-2023 alle 14:03 sul giornale del 18 settembre 2023 - 112 letture

In questo articolo si parla di attualità, università, macerata, università di macerata, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/esiW





logoEV
logoEV
qrcode