contatore accessi free

Classi dal plesso '815 alla Don Bosco, Fratelli d'Italia preoccupata dalle indiscrezioni: "Sclavi faccia chiarezza"

2' di lettura 22/09/2023 - Alcuni genitori del Plesso ‘815 ci segnalano che circolerebbe voce, tra l’altro portatrice di apprensione fra gli stessi, che l’Amministrazione Comunale vorrebbe trasferire le classi ivi presenti presso il piano superiore della Don Bosco e che questa operazione sarebbe funzionale allo spostamento di parte delle classi degli Ex Licei.

Già questo elemento, se confermato, sarebbe preoccupante; ma c’è di più: sembrerebbe che alla riunione di cui alcuni genitori parlano, il Sindaco avrebbe detto alla Preside dell’Istituto Don Bosco che l’avvicendamento si vorrebbe effettuare subito dopo le vacanze di Natale.

Ci sorgono spontanee alcune domande: sono state fatte le considerazioni sui lavori da effettuare al piano superiore della struttura? Sono state fatte tutte le valutazioni circa anche l’eventuale ulteriore congestionamento del traffico visto che è stato appena spostato il mercato settimanale proprio per via del proliferare dei cantieri post-sisma e della difficoltà relativa agli spostamenti o ai parcheggi? E’ stata coinvolta la comunità scolastica e soprattutto i genitori per capire volontà e perplessità?

Auspichiamo che siano voci destituite da ogni fondamento, ma riteniamo opportuno che il Sindaco faccia chiarezza smentendo ufficialmente queste voci in modo da tranquillizzare i genitori dei bambini del plesso ‘815, che non ci risulta vogliano essere trasferiti e che scientemente hanno scelto quella struttura per i propri figli. Riguardo il mancato trasferimento dei Licei, comprendiamo che sia un nervo scoperto del Sindaco e della sua maggioranza, i quali hanno basato tutta la campagna elettorale su questo tema, ma non sono sufficienti open day strategici (tra l’altro mal riusciti) in giornate di festa per dimostrare che loro hanno fatto tutto il possibile, ma “le forze oscure” come le chiamava un tempo, hanno impedito che il loro progetto fosse portato a termine. E’ giunto il momento che si assumano la responsabilità delle proprie azioni condotte senza filo logico e che certificano pressapochismo e approssimazione, elementi che Tolentino non merita.


   

da Fratelli d'Italia
Tolentino





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-09-2023 alle 11:42 sul giornale del 23 settembre 2023 - 730 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/eteI





logoEV
logoEV
qrcode