contatore accessi free

Scuole, Fratelli d'Italia risponde a Sclavi: "Promesse elettorali fatte con faciloneria che si sono dimostrate inattuabili"

1' di lettura 25/09/2023 - Forse la troppa fretta di rispondere ha fatto dimenticare al Sindaco che nel plesso ‘815 vi sono tre classi.

A meno che non dia per scontato che per il prossimo anno scolastico non venga formata la prima classe . Ricordiamo che è vigente la regola riguardo il numero degli alunni per le scuole che si trovano nell’area del post terremoto evitando così di formare classi troppo numerose , promuovendo quelle presenti e ben funzionali . Nella risposta si evidenzia : 1) Che si provvederà a sentire le famiglie , le quali ricordiamo hanno scelto liberamente e per motivi di sicurezza strutturale dell’edificio , quel luogo per i propri figli, ma non si dice quando , e rispondendo che vorrebbe spostare due classi , sembrerebbe che la decisione sarebbe presa ; 2) Che due classi verrebbero spostate nel plesso del Don Bosco e la terza ? Inoltre , sarebbero due sole classi elementari fra gli alunni delle medie , questi bambini non hanno diritto ad una scuola dedicata al loro grado d’istruzione ? I locali oggi vuoti sono idonei ad accogliere le classi ? ; 3) Non dice nulla sulla volontà o meno del possibile trasferimento di classi del liceo nel plesso ‘815 . Resta il fatto che ancora oggi la promessa di portare i licei nel centro storico non è stata realizzata , ma non si scomodino né forze occulte né la fattucchiera Amelia , si tratta , semplicemente di promesse elettorali fatte con faciloneria che si sono dimostrate inattuabili .


   

da Fratelli d'Italia
Tolentino





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-09-2023 alle 11:54 sul giornale del 26 settembre 2023 - 426 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/etB0





logoEV
logoEV
qrcode