contatore accessi free

L'opposizione si fa sentire a Corridonia dopo l'ultimo consiglio comunale: "Clima ostile al dialogo e alla collaborazione"

2' di lettura 01/10/2023 - "Nell'ultimo consiglio comunale, come opposizione abbiamo dimostrato una straordinaria unità nei contenuti, presentando proposte costruttive, che mirano a migliorare la vita dei cittadini. Tuttavia, purtroppo, l’amministrazione ha gestito la situazione con superficialità e renitenza".

A dirlo sono i 4 gruppi d’opposizione, che continuano: "Abbiamo presentato 2 interpellanze, la prima sul "servizio bus navetta" interrotto da tempo e la seconda sulla "sicurezza della strada di Colle San Martino”. Oltre a questo sono stati presentati ben 11 emendamenti al documento unico programmatico (DUP), e infine 3 mozioni, richiedendo la "messa in sicurezza del tratto di strada di Contrada antico”, la richiesta di "ristrutturazione della pista di atletica nell'impianto Martini" e la “interruzione immediata della sperimentazione relativa alla sosta regolamentata con disco orario”. L'amministrazione ha mostrato sin da subito un atteggiamento riluttante verso gli emendamenti proposti, ignorandoli e addirittura rifiutando di discuterli”.

"Questo comportamento ha creato un clima ostile al dialogo e alla collaborazione, suscitando le critiche dell'opposizione, che ha giustamente sottolineato come queste discussioni rappresentino un'opportunità sia per il dibattito costruttivo, sia per i cittadini stessi e non un "rubare tempo alle nostre famiglie e al tempo libero" come affermato dalla maggioranza. Solo grazie all'intervento del segretario generale, ritenendo gli emendamenti legittimi e validi, gli stessi hanno finalmente trovato spazio per essere discussi e votati. In questo frangente l'opposizione ha evidenziato l'atteggiamento dell'amministrazione, che sembra preferire ignorare e denigrare le proposte dell’opposizione invece di accoglierle e collaborare per trovare soluzioni. Questa mancanza di apertura al dialogo è in netto contrasto con le promesse di trasparenza e collaborazione fatte in campagna elettorale da parte dell'amministrazione. Di conseguenza, l'opposizione si è unita in modo coeso nel prendere le distanze da questa amministrazione e dal suo atteggiamento. Ci si appella da ultimo alla sindaca, e al suo senso di responsabilità, nella speranza possa stimolare un cambiamento positivo nell'ambiente politico, mettendo al centro gli interessi dei cittadini e aprendo un dialogo costruttivo. L'opposizione sottolinea anche il proprio ruolo fondamentale nel dare voce alla gente e proporre alternative, evidenziando i problemi che affliggono la città. La richiesta principale rimane quella di un dialogo aperto e trasparente, un impegno che dovrebbe essere alla base di ogni amministrazione che si preoccupa del benessere dei suoi cittadini".


   

da Corridonia Insieme, Corridonia Rinasce, Pensare Corridonia e Gruppo misto





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-10-2023 alle 23:48 sul giornale del 02 ottobre 2023 - 64 letture

In questo articolo si parla di politica, corridonia, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/euKI





logoEV
logoEV
qrcode