contatore accessi free

Officina universitaria in congresso, nominate le nuove cariche

2' di lettura 01/10/2023 - Sabato 30 settembre, si è tenuto presso la sede dell'ANPI di Macerata il IX Congresso di Officina Universitaria. Si è constatata con piacere la presenza di molte realtà con cui il sindacato studentesco collabora attivamente, a dimostrazione della solida rete creata nel corso degli anni.

Il Congresso è stato mediato dai Gerenti di Congresso Chiara Recchioni (ex Presidente) e Lorenzo Di Tommaso (ex Coordinatore). La giornata è stata aperta dalla relazione introduttiva da parte del presidente uscente Jacopo Sammassimo, seguita dagli interventi da parte delle realtà locali e nazionali presenti. Ad aprire gli interventi è stata la CGIL Macerata assieme alla categoria NIDIL, seguita da ANPI Macerata, Libera Macerata, Non Una Di Meno Transterritoriale Marche e dai sindacati studenteschi della regione e nazionali, ADI Macerata, Acu Gulliver - UDU Ancona, Rete degli Studenti Medi Marche e Unione degli Universitari. In seguito, si è proceduto alla lettura e all'approvazione delle tesi del nuovo Documento Politico, carta in cui sono contenute le linee fondamentali e gli ideali in cui si identifica l’associazione.

A conclusione del Congresso sono state nominate le nuove cariche. Le proposte, elette all'unanimità dall'Assemblea, sono state le seguenti: Aurora Bruno in qualità di Presidente, Martina Gagliardi come Coordinatrice, Margherita Tana alla Segreteria, Benedetta Maurizi alla Tesoreria, Michael Sdrubolini come Responsabile Organizzativo e Stefano Di Carlo in qualità di Responsabile Comunicazione.

Infine, vi è stato il rinnovo dei Referenti di Facoltà e del Collegio dei Garanti. Visto il risultato delle ultime elezioni universitarie e l’impegno sempre maggiore da parte di Officina non solo come realtà universitaria, ma anche cittadina, si è reso necessario rimodulare le competenze del Coordinamento, cui è stato dato un taglio più politico e della Presidenza, che si occuperà principalmente della rappresentanza studentesca. Inoltre il Presidente del Consiglio degli Studenti, Dario D’Urso, è stato invitato a far parte del nuovo Direttivo così da agevolare la comunicazione interna ed esterna. La nuova Gerenza si è mostrata pronta a prendersi carico delle grandi responsabilità che l’aspetteranno, per continuare a lavorare per gli studenti in un contesto così delicato come quello attuale e per consolidare sempre più il rapporto con tutte le realtà vicine in un’ottica di opposizione dal basso.


   

da Officina Universitaria




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-10-2023 alle 23:50 sul giornale del 02 ottobre 2023 - 92 letture

In questo articolo si parla di politica, Officina Universitaria, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/euKJ





logoEV
logoEV
qrcode