contatore accessi free

Furti nei supermercati di Macerata e Tolentino: espulsi i tre georgiani

1' di lettura 23/10/2023 - Nel primo pomeriggio di venerdì, tre cittadini georgiani sono stati arrestati a Macerata dai poliziotti della Questura dopo essersi resi responsabili di furti di merce ai danni di alcuni supermercati di Macerata e Tolentino.

Gli arresti sono stati convalidati la mattina successiva dopo l’udienza tenutasi presso il Tribunale di Macerata, a seguito della quale, dopo il patteggiamento sono stati condannati alla pena patteggiata di un anno e due mesi di reclusione con la sospensione condizionale della pena.

Successivamente, per tutti e tre gli stranieri, accertata la loro posizione di irregolari, il Questore ha chiesto al Prefetto l’emissione del decreto di espulsione, provvedimento subito emesso da quest’ultimo.

Dall’inizio dell’anno ad oggi, l’Ufficio Immigrazione ha effettuato 40 espulsioni nei confronti di altrettanti cittadini extracomunitari irregolari sul territorio nazionale rintracciati in questa provincia, di cui 13 trattenuti presso i CPR da dove sono stati rimpatriati verso i loro Paesi di origine.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram dei quotidiani Vivere.
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereMacerata oppure aggiungere il numero corrispondente al giornale desiderato nella propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio "Notizie on".
Per Telegram cliccare il canale desiderato e iscriversi.

Giornale Whatsapp Telegram
Vivere Macerata 328.6037088 @VivereMacerata
Vivere Camerino 340.8701339 @VivereCamerino
Vivere Fabriano 376.0081705 @VivereFabriano

   

di Roberto Scorcella
macerata@vivere.it





Questo è un articolo pubblicato il 23-10-2023 alle 17:21 sul giornale del 24 ottobre 2023 - 386 letture

In questo articolo si parla di cronaca, macerata, tolentino, espulsioni, articolo, roberto scorcella

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/eysb





qrcode