contatore accessi free

Macerata Jazz si apre con Fabrizio Bosso e l'omaggio a Stevie Wonder

2' di lettura 25/10/2023 - Macerata Jazz, rassegna ideata e organizzata dall’associazione Musicamdo e finanziata dal Comune di Macerata e dall’Assessorato alla Cultura, dalla Regione Marche, dal Ministero della Cultura, e sostenuta da numerosi sponsor, alza il sipario sabato 28 ottobre ospitando il nuovo progetto di Fabrizio Bosso 4tet con special guest il sassofonista Nico Gori.

Bosso rende omaggio al genio musicale di Stevie Wonder. L’energia e la vitalità che caratterizzano lo stile inconfondibile di Stevie Wonder, la forza espressiva delle sue più celebri ballad, insieme alla tecnica e al lirismo unico della tromba di Fabrizio Bosso, la cura degli arrangiamenti e la personalità musicale di ciascun musicista del quartetto, sono tutti elementi che rendono unico e irripetibile questo concerto. Il repertorio prevede alcune delle canzoni più significative di Wonder, attingendo a un repertorio molto ampio che abbraccia un periodo che va dalla fine degli anni sessanta fino all’ultima pubblicazione del 2004: Another Star, Isn’t She Lovely, My Cherie Amour, ma anche Sir Duke e Moon Blue sono solo alcuni dei brani che verranno interpretati dal vivo.

La tromba di Fabrizio Bosso, il pianoforte di Julian Oliver Mazzariello, il basso e il contrabbasso di Jacopo Ferrazza, la batteria di Nicola Angelucci, insieme al clarinetto di Nico Gori qui in veste di special guest, sono i protagonisti assoluti di un omaggio alla musica di uno degli artisti più iconici di tutti i tempi. Nel pomeriggio, invece, si avviano gli appuntamenti musicali al Centrale di Piazza della Libertà con gli aperitivi in jazz. Sabato, a partire dalle 19.30 per poi riprendere dopo il concerto a teatro con la jam session, si esibirà la cantante Anna Laura Calderon con il resident trio composto da Alessandro Menichelli al piano, Lorenzo Scipioni al contrabbasso e Roberto Bisello alla batteria.

Nel suggestivo Vicolo Consalvi, galleria a cielo aperto e presidio di public art, si inaugura alle 19 la mostra fotografica “Marche Jazz Stories, 30 scatti per raccontare i luoghi jazz delle Marche”, dove in occasione di ogni appuntamento di Macerata Jazz, per mezz’ora a partire dalle 19, tra gli scatti dei fotografi marchigiani Carlo Pieroni, Andrea Feliziani, Viviana Falcioni, Luciano Serafini e Roberto Conti che raccontano in pillole gli oltre 50 anni di jazz nelle Marche vissuti tra i Festival e la scoperta di luoghi belli e insoliti, risuoneranno le note dei sax dell’azienda Borgani. La piccola rassegna live accompagnerà la mostra sino al finissage del 7 dicembre. Ad aprire i momenti live, sabato il sax di Giorgio Organtini.


   

da Organizzatori





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-10-2023 alle 11:42 sul giornale del 26 ottobre 2023 - 50 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, Organizzatori, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/eyLz





logoEV
logoEV
qrcode