contatore accessi free

La PARS organizza un corso ABA per insegnanti ed educatori

4' di lettura 21/11/2023 - Il concetto di inclusione implica un lavoro costante di rete tra enti pubblici e privati al fine di mettere in essere un insieme di obiettivi e strategie utili a costruire quella solida impalcatura che è alla base della possibilità di autodeterminazione di ogni individuo e che favorisca la costruzione di una persona i cui comportamenti sono utili e funzionali ad integrarsi e a contribuire in modo attivo nella propria comunità.

Ecco perché la Cooperativa sociale PARS ha deciso di organizzare un corso di formazione sull’Analisi del Comportamento Applicata (ABA). Le lezioni si rivolgono in particolare ad insegnanti di ruolo e di sostegno dell'Istituto Comprensivo MANZONI -LANZI e dell'Istituto Professionale Corridoni di Corridonia e agli assistenti scolastici, domiciliari ed educatori PARS impegnati nel lavoro educativo con la disabilità. Il progetto di vita individuale di ogni soggetto viene costruito giorno dopo giorno grazie all’interazione di strategie che siano efficienti ed economiche.

Tra queste quelle derivanti dall’analisi del comportamento applicata garantiscono l’efficacia in quanto validate scientificamente. La conoscenza di tali strategie rende il processo di insegnamento e apprendimento più funzionale allo studente. Da lunedì 27 novembre, presso il salone del CAG “Pippo per gli Amici” di Corridonia (Via Cavour 65), 20 ore di formazione tenute da pedagogiste, psicologi e psicoterapeuti, massimi esperti nel settore: Annalisa Bellesi (Pedagogista e Analista del Comportamento BCBA), Laura Batocco (Pedagogista e consulente Aba), Salvatore Vita (Psicologo – Psicoterapeuta – Analista del Comportamento BCBA). Nel corso degli incontri saranno forniti strumenti e tecniche per pianificare interventi educativi che incrementino i comportamenti socialmente significativi. Il corso di formazione “Analisi Applicata del Comportamento, inclusione in tutti i contesti di vita” ha la finalità fornire alcune strategie educative basate sull’analisi applicata del comportamento durante le 20 ore saranno approfondite le tecniche di insegnamento di nuove abilità e decremento di comportamenti inappropriati. Il corso sarà centrato su: come applicare le strategie ABA alla didattica, ma anche nei più ampi contesti educativi (centro, casa, sport, famiglia).

Verranno approfonditi argomenti su come alcune nuove tecnologie possono essere utilizzate al fine di creare un contesto di apprendimento sempre più inclusivo, il focus non sarà esclusivamente sull’autismo, ma più in generale i Bisogni Educativi Speciali. Il percorso di formazione ABA, organizzato da PARS con il patrocinio del Comune di Corridonia e in collaborazione con l'Associazione Omphalos, si terrà nei giorni: lunedì 27 novembre (16.30 – 20), lunedì 4 dicembre (16.30 – 20), mercoledì 10 gennaio (16.30 – 20), lunedì 15 gennaio (16.30 – 20), mercoledì 24 gennaio (16 – 20), lunedì 29 gennaio (17 – 19). È previsto il rilascio di un attestato di partecipazione.

«Questa formazione sul metodo ABA – dichiara Nelia Calvigioni, Assessore alle Politiche sociali del Comune di Corridonia - rappresenta sicuramente una preziosissima occasione di crescita e formazione per gli insegnanti del territorio di Corridonia, così come anche per gli assistenti scolastici, domiciliari ed educatori della PARS che lavorano per i servizi del Comune. Si tratta infatti di un metodo validato scientificamente, che conosciamo per la sua efficacia nelle scuole e che le stesse famiglie conoscono e apprezzano per la rilevanza che può avere nei percorsi di crescita e autonomia dei loro figli. La formazione su questo metodo ha un peso davvero importante non solo sul piano personale ma anche professionale per tutte quelle figure che a vario titolo lavorano con i bambini diversamente abili di Corridonia. Ringrazio quindi la Cooperativa Sociale PARS per la sensibilità avuta nel promuovere un'iniziativa del genere nel nostro territorio».

Gessica Stizza, responsabile dei servizi educativi e scolastici PARS dichiara: «Siamo davvero felici di essere riusciti ad organizzare un percorso formativo completo e di alto livello. Siamo convinti di portare un valore aggiunto nel sistema formativo e nella professionalità non solo del nostro personale ma in tutto il territorio, dove c’è sempre più bisogno di figure esperte che possano comprendere i problemi e che sappiano costruire le migliori soluzioni per risolverli».


   

da Pars Onlus





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-11-2023 alle 11:56 sul giornale del 22 novembre 2023 - 128 letture

In questo articolo si parla di attualità, corridonia, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/eDl5





logoEV
logoEV
qrcode