contatore accessi free

"Tutela ambientale e sostenibilità", tanti giovani per l'incontro a Treia

2' di lettura 27/11/2023 - Successo per il convegno organizzato dall’Interact Tolentino, composto da ragazzi di età compresa tra i 12 e i 18, nell’ambito delle attività che svolge, insieme al Rotary e al Rotaract Tolentino, che come è noto, quest’ultimo, è un club formato da giovani dai 18 ai 30 anni, al comune di Treia.

L’incontro era dedicato ai ragazzi, al fine di sensibilizzarli sul tema ambiente. L’evento, ''Tutela ambientale e sostenibilità'', ha affrontato la tematica attraverso l’intervento di relatori esperti che operano nel settore e hanno potuto offrire un quadro completo e realistico anche della problematica, con l’obiettivo di aumentare nei ragazzi la consapevolezza al rispetto dell’ambiente. E’ stata coinvolta la dirigente dell’Istituto comprensivo ‘’Paladini’’ di Treia, Silvia Mascia Paolo, che ha da subito manifestato la propria disponibilità a far partecipare al convegno gli studenti.

L'evento si è tenuto, l’altra mattina, al teatro di Treia. Tra i presenti il sindaco di Treia Franco Capponi; il presidente del Rotary Tolentino, Giorgio Zaganelli; Fabrizio Mari, generale dell’Arma dei carabinieri, comandante Unità forestali, ambientali e agroalimentari della Regione Emilia Romagna. Tra i relatori il tenente colonnello Simone Di Donato, comandante Nipaaf, Nucleo Investigativo Polizia Ambientale Agroalimentare e Forestale Macerata; il maresciallo capo Gianfrancesco Pilato, comandante Nucleo Carabinieri Forestale Macerata; il maresciallo ordinario Eleonora Zampini, comandante Nucleo Carabinieri Forestale San Severino Marche.

Si è parlato di organizzazione del Gruppo Carabinieri Forestali in provincia di Macerata, degli illeciti ambientali, degli incendi boschivi e delle tecniche di repertazione, della Carta dei diritti fondamentali degli animali. E’ stata anche simulata una scena del crimine riguardo un incendio di bosco. C’è stata pure la partecipazione della Croce Rossa Italiana Comitato di Tolentino che ha simulato un soccorso di una persona rimasta ferita in un incendio di bosco. Sulla simulazione sono intervenuti il presidente Monica Scalzini, gli operatori sanitari Simone Marinelli dipendente Cri Tolentino, autista soccorritore Blsd e milite del corpo militare Cri; Giulia Barabucci, consigliere giovani del comitato e autista soccorritore Blsd; Gianluca Mattioli, dipendente Cri Tolentino autista, soccorritore Blsd; Beatrice Taddei volontaria soccorritore Blsd. Ha condotto Carla Passacantando, giornalista con Lucia Pesarini, studentessa, presidente incoming Interact Tolentino. C’erano anche Gianluca Pesarini e Elvio Giannandrea del Rotary, Andrea Passacantando presidente Copagri Marche.


   

da Rotary Club
Tolentino







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-11-2023 alle 22:34 sul giornale del 28 novembre 2023 - 40 letture

In questo articolo si parla di attualità, rotary club tolentino, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/eEuA





logoEV
logoEV
qrcode