contatore accessi free

A Macerata la prima giornata dell'agricoltore custode dell'ambiente e del territorio

2' di lettura 29/11/2023 - Per il 2 dicembre 2023, al Domus San Giuliano di Macerata, si svolgerà la prima giornata dell'agricoltore custode dell'ambiente e del territorio.

Un appuntamento voluto con forza dalla COPAGRI MARCHE volto ad affermare il ruolo centrale dell’agricoltore come custode del territorio e dell’ambiente. La Regione Marche, su proposta della Copagri Marche, è stata la prima regione in Italia a legiferare in tal senso con la Legge Regionale n.6 del 9 marzo 2015. Altre regioni poi hanno seguito l’idea delle Marche riconoscendo la figura dell’agricoltore ed addirittura il Parlamento ha quasi terminato l’iter per il riconoscimento a livello nazionale. Oggi l’agricoltore è la figura più ecosostenibile che c’è, è una sentinella del territorio, è un giardiniere delle nostre colline e svolge un ruolo non solo per la propria azienda, ma per tutto il paesaggio che si ammira tutti i giorni. L’agricoltore è un mestiere difficilissimo perché condizionato da tanti fattori esterni (tempo, prezzi e altro) con tante competenze conquistate sul campo: è agronomo, contabile, metereologo, biologo, tecnologico e tanto altro; proprio per questo è giusto riconoscere con forza questa figura anche a livello nazionale.

Su queste premesse è stata realizzata questa prima giornata regionale dell’agricoltore custode dell’ambiente e del territorio con un momento di confronto con il presidente della COPAGRI MARCHE Andrea Passacantando, con il vice presidente nazionale COPAGRI Giovanni Bernardini, il presidente del Consiglio Regionale delle Marche Dino Latini e Luca Marconi presentatore della Legge Regionale del 2015. Oltre al momento di confronto verranno premiate 30 aziende agricole della Regione che si sono distinte in determinate categorie: innovazione, produzioni rispettose dell’ambiente, custodia specie antiche, internazionalizzazione, carriera, zootecnia, comunicazione, giovani, agriturismo innovativo, forza delle donne in agricoltura.


   

da Copagri




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-11-2023 alle 23:00 sul giornale del 30 novembre 2023 - 234 letture

In questo articolo si parla di attualità, Copagri, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/eETE





logoEV
qrcode