contatore accessi free

Macerata, sfascia la vetrina di un locale poi aggredisce i poliziotti: peruviano in manette

1' di lettura 04/12/2023 - Completamente ubriaco, viene cacciato dal locale. Poco dopo, torna sul posto e sfascia la vetrina. Portato in Questura, aggredisce anche i poliziotti.

E' successo tutto a Macerata, intorno alle 20.30 di domenica sera. La Volante della polizia è stata chiamata ad intervenire in un locale che si trova in via Trieste all’interno del quale era stata segnalata una persona in stato di ubriachezza.

Sul posto i poliziotti hanno proceduto all’identificazione di un uomo di origini peruviane di 28 anni il quale, dopo aver litigato con un altro avventore ed essere stato allontanato dal titolare, era tornato indietro poco dopo mandando in frantumi una vetrina del locale.

L’uomo è stato accompagnato in Questura dove si è scagliato con violenza contro i poliziotti, opponendo una forte resistenza e causando lesioni ad uno degli operatori che riportava lesioni giudicate guaribili in alcuni giorni. Il 28enne è stato, quindi, tratto in arresto.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram dei quotidiani Vivere.
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereMacerata oppure aggiungere il numero corrispondente al giornale desiderato nella propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio "Notizie on".
Per Telegram cliccare il canale desiderato e iscriversi.

Giornale Whatsapp Telegram
Vivere Macerata 328.6037088 @VivereMacerata
Vivere Camerino 340.8701339 @VivereCamerino
Vivere Fabriano 376.0081705 @VivereFabriano

   

di Roberto Scorcella
macerata@vivere.it





Questo è un articolo pubblicato il 04-12-2023 alle 17:14 sul giornale del 05 dicembre 2023 - 392 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, macerata, arresto, peruviano, articolo, roberto scorcella

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/eFF7





logoEV
qrcode